Formazione personale scuola, 60% fondi sarà gestita direttamente dalle scuole. Firmata l’ipotesi di contratto

Con l’ipotesi di contratto sottoscritto tra Miur e Organizzazioni Sindacali sono stati definiti i criteri per ripartire direttamente alle scuole le risorse per la formazione del personale docente, educativo e ATA. Il 60% delle risorse disponibili sarà assegnato alle scuole, la parte restante resterà a disposizione dell’Amministrazione centrale per le attività di formazione a carattere nazionale.

Dopo molti anni la materia della formazione è stata ricondotta alla contrattazione, come previsto dal CCNL 2016/2018.

Si tratta di una grande innovazione perché le scuole, – scrivono i sindacati nel comunicato giunto in redazione – in piena autonomia, potranno utilizzare le risorse assegnate per programmare e finanziare il proprio piano di formazione in coerenza con il Ptof, nel rispetto delle prerogative degli organismi collegiali e riconoscendo anche il diritto alla formazione nella modalità dell’autoaggiornamento individuale.

Alle scuole polo è affidata la funzione di coordinamento della gestione delle attività di formazione promosse direttamente dal Miur e non realizzabili dalle scuole singolarmente (come la formazione per i neo-assunti).
Le risorse assegnate a livello di scuola dovranno essere oggetto di contrattazione integrativa al fine di stabilirne i criteri di ripartizione.

Per il sistema scolastico è un grande e positivo cambiamento, perché alle scuole autonome e al personale viene riconosciuto pieno diritto di progettazione riguardo alla formazione, superando il sistema basato sulle scuole polo e le reti di ambito introdotto con la legge 107/2015. Infine viene affermata la centralità della comunità educante, attuando pienamente quanto previsto dal CCNL e dal DPR 275/99 in ordine a competenze e prerogative decisionali degli organi collegiali.

È senz’altro di grande rilevanza il fatto che tra le azioni finanziabili rientrino quelle rivolte alla formazione per la sicurezza degli ambienti di lavoro. Si è inoltre ottenuto l’impegno prioritario del Ministero a prevedere apposite coperture attraverso i fondi delle legge 440/97 per la formazione finalizzata alle posizioni economiche ATA e per i processi di internalizzazione del personale.”

L’articolo Formazione personale scuola, 60% fondi sarà gestita direttamente dalle scuole. Firmata l’ipotesi di contratto sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

A Bolzano scuole aperte da lunedì 2 marzo

Commenti disabilitati su A Bolzano scuole aperte da lunedì 2 marzo

A scuola di intelligenza emotiva, webinar giorno 10 giugno dalle ore 15. Posti limitati, costo 20 euro. Carta docente

Commenti disabilitati su A scuola di intelligenza emotiva, webinar giorno 10 giugno dalle ore 15. Posti limitati, costo 20 euro. Carta docente

Boccia: per il PD la scuola è centrale

Commenti disabilitati su Boccia: per il PD la scuola è centrale

Coronavirus, audio fake non è di Azzolina ma di senatrice IV

Commenti disabilitati su Coronavirus, audio fake non è di Azzolina ma di senatrice IV

Graduatorie terza fascia ATA: quando la terza media è titolo di accesso

Commenti disabilitati su Graduatorie terza fascia ATA: quando la terza media è titolo di accesso

Non voterò il Decreto scuola: a dirlo il piddino Verducci

Commenti disabilitati su Non voterò il Decreto scuola: a dirlo il piddino Verducci

Concorso straordinario secondaria, anno servizio specifico necessario per partecipazione

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, anno servizio specifico necessario per partecipazione

Trasferimenti, sempre tante precedenze ad Agrigento. Lettera

Commenti disabilitati su Trasferimenti, sempre tante precedenze ad Agrigento. Lettera

Mobilità docenti: notifica punteggio arriva nella mail e su Istanze online, USR controllano autocertificazioni

Commenti disabilitati su Mobilità docenti: notifica punteggio arriva nella mail e su Istanze online, USR controllano autocertificazioni

Pochi alunni per classe, e la scuola cambierà in meglio. Lettera

Commenti disabilitati su Pochi alunni per classe, e la scuola cambierà in meglio. Lettera

Bussetti firma decreti di assunzione per ATA e Personale educativo. I numeri

Commenti disabilitati su Bussetti firma decreti di assunzione per ATA e Personale educativo. I numeri

Valutazione e certificazione competenze AS 2019/20: come procedere dopo le recenti Note MIUR e il DM 183/19

Commenti disabilitati su Valutazione e certificazione competenze AS 2019/20: come procedere dopo le recenti Note MIUR e il DM 183/19

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti