Formazione docenti, risorse e priorità: dall’educazione civica alla privacy. Nota Miur

Assegnazione risorse e indicazioni formazione

In attesa della registrazione dell’ipotesi di CCNI, sottoscritta il giorno 19
novembre 2019 e concernente i criteri generali di ripartizione delle risorse per la formazione del personale docente, educativo ed ATA [ai sensi dell’art.22 comma 4 lettera a3) del C.C.N.L. del 19/4/2018]  e della conseguente definizione del Piano triennale di formazione docenti 2019-2022 (ai sensi dell’art.1 comma 124 della L.107/2015), con la succitata nota, il Miur procede all’assegnazione delle risorse finanziarie per la formazione a.s. 2019-2020 e a fornire indicazioni riguardanti le attività formative.

Azioni formative e priorità

Le azioni formative si articolano in azioni a carattere nazionale e azioni a livello di di singola istituzione scolastica.

Per quanto concerne le iniziative di formazione in servizio dei docenti a carattere nazionale, anche a seguito delle innovazioni normative in corso di attuazione, gli USR, con il coinvolgimento delle scuole polo per la formazione, dovranno realizzare percorsi formativi incentrati sulle seguenti priorità:

a) educazione civica con particolare riguardo alla conoscenza della Costituzione e alla cultura della sostenibilità (Legge 92/2019);
b) discipline scientifico-tecnologiche (STEM);
c) nuova organizzazione didattica dell’istruzione professionale (D.I. 92/2018);
d) modalità e procedure della valutazione formativa e sistema degli Esami di Stato (D.lgs. 62/2017);
e) realizzazione del sistema educativo integrato dalla nascita fino ai 6 anni (D.lgs. 65/2017);
f) linee guida per i percorsi per le competenze trasversali e di orientamento (D.M.774/2019);
g) contrasto alla dispersione e all’insuccesso formativo;
h) obblighi in materia di sicurezza e adempimenti della Pubblica Amministrazione (privacy, trasparenza, ecc.).

Tra le priorità, il Miur ricorda anche:

i) l’inclusione degli alunni con Bes, DSA e disabilità (D.Lgs. 66/2017 e 96/2019);
j) il Piano nazionale Scuola Digitale, con particolare riferimento alla cittadinanza digitale.

Per ciò che riguarda invece le singole istituzioni scolastiche, potranno essere programmate e realizzate tutte le iniziative formative che rispondono ai bisogni individuati nel corso dei processi di autovalutazione, piani di miglioramento e rendicontazione sociale. Un ampio repertorio di temi e di possibili ambiti di riflessione sono contenuti nell’esito del confronto allegato al CCNI sulla formazione (19-11-2019).

Risorse

I fondi sono assegnati alle scuole polo per la formazione sulla base della tabella di seguito riportata e ammontano complessivamente a euro 24.000.000,00.

Il 50% dell’importo pari a euro 12.000.000,00 verrà erogato come di consueto in acconto e il restante 50%  verrà erogato successivamente alla rendicontazione delle scuole, presentata secondo le modalità che verranno
definite con successiva nota di questa Direzione generale entro il 30 gennaio 2020.

Tabella ripartizione regionale

Regione      % n. docenti  Impegno risorse finanziarie
Abruzzo          2,49%                        € 598.258,00
Basilicata       1,28%                         € 306.034,00
Calabria         4,43%                         € 1.062.990,00
Campania     12,95%                       € 3.106.788,00
Emilia Romagna 6,35%                € 1.523.480,00
Friuli Venezia Giulia 1,90%        € 456.362,00
Lazio                               9,20%        € 2.208.780,00
Liguria                           2,12%          € 508.550,00
Lombardia                  13,64%         € 3.274.142,00
Marche                           2,76%         € 661.260,00
Molise                             0,64%         € 153.182,00
Piemonte                       6,41%          € 1.539.514,00
Puglia                             7,86%         € 1.885.884,00
Sardegna                       2,93%         € 702.550,00
Sicilia                            10,64%        € 2.554.736,00
Toscana                          5,77%        € 1.384.268,00
Umbria                            1,56%        € 374.632,00
Veneto                             7,08%       € 1.698.590,00
Totale                          100,00%      € 24.000.000,00

nota

L’articolo Formazione docenti, risorse e priorità: dall’educazione civica alla privacy. Nota Miur sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Mobilità annuale per docente che ha presentato domanda di trasferimento: è possibile partecipare in presenza dei requisiti necessari

Commenti disabilitati su Mobilità annuale per docente che ha presentato domanda di trasferimento: è possibile partecipare in presenza dei requisiti necessari

Utilizzazione sul sostegno per docente specializzato, titolare su materia, non soprannumerario: cosa prevede il contratto

Commenti disabilitati su Utilizzazione sul sostegno per docente specializzato, titolare su materia, non soprannumerario: cosa prevede il contratto

Avviamento pratica sportiva e campionati studenteschi, iscrizioni fino al 17 dicembre

Commenti disabilitati su Avviamento pratica sportiva e campionati studenteschi, iscrizioni fino al 17 dicembre

Per il reclutamento trasformare organico di fatto in organico di diritto. Lettera

Commenti disabilitati su Per il reclutamento trasformare organico di fatto in organico di diritto. Lettera

ADI, proposte per scuola a settembre: anno scolastico lungo fino al 30 giugno, rimodulazione delle 18 ore di insegnamento

Commenti disabilitati su ADI, proposte per scuola a settembre: anno scolastico lungo fino al 30 giugno, rimodulazione delle 18 ore di insegnamento

Permessi diritto studio: come, quando e per quali attività fruirli. No per preparazione concorsi scuola

Commenti disabilitati su Permessi diritto studio: come, quando e per quali attività fruirli. No per preparazione concorsi scuola

Forza diplomati magistrali, non ci serve né concorso né laurea. Lettera

Commenti disabilitati su Forza diplomati magistrali, non ci serve né concorso né laurea. Lettera

Bocciatura, Rossi Doria: quanto è utile? Fedeli: deve essere un’eccezione come prevede il nuovo sistema di valutazione

Commenti disabilitati su Bocciatura, Rossi Doria: quanto è utile? Fedeli: deve essere un’eccezione come prevede il nuovo sistema di valutazione

Dirigenti ANP preoccupati per maturità in presenza

Commenti disabilitati su Dirigenti ANP preoccupati per maturità in presenza

L’ alfabetizzazione giuridico-finanziaria parte dall’istituto “Terra di Lavoro” di Caserta

Commenti disabilitati su L’ alfabetizzazione giuridico-finanziaria parte dall’istituto “Terra di Lavoro” di Caserta

ATA 24 mesi, domande saranno controllate entro il 31 maggio

Commenti disabilitati su ATA 24 mesi, domande saranno controllate entro il 31 maggio

Anief: mancata attribuzione sostegno. Ricorrono gratuitamente

Commenti disabilitati su Anief: mancata attribuzione sostegno. Ricorrono gratuitamente

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti