FIRST: riconosciuto diritto di ascolto e rappresentatività del minore disabile

La riunione è stata indetta per la consegna di alcuni degli schemi dei decreti attuativi di cui al DLGS 66 del 2017, tra questi quello relativo al Piano per l’ Inclusione di cui all’art. 8 del citato decreto legislativo.

La FIRST evidenzia, con grande soddisfazione, che il provvedimento relativo al Piano per l’ Inclusione, nella parte finale contiene una disposizione che potremmo definire “ Storica”, cioè il diritto riconosciuto all’alunno con disabilità di essere ascoltato con riferimento alle scelte educative che lo riguardano, affermazione del principio e del diritto di cui all’art. 12 della Convenzione sui diritti del Fanciullo del 1989.

Inoltre, è stato anche previsto che le scuole debbano dotarsi di organismi che garantiscono e assicurino “ la rappresentatività degli alunni e degli studenti con disabilità”, quindi non solo diritto di ascolto, ma anche di rappresentatività.

La First non può che gioire per l’affermazione di uno dei diritti fondamentali sanciti dalla detta Convenzione, a cui la FIRST negli atti fondativi ispira la sua azione, quale è quello dell’ascolto, che tuttavia è stato eluso o precluso, fino ad oggi, agli studenti con disabilità.

Si tratta di una svolta per certi versi “epocale” in quanto segna un punto di partenza irreversibile nel rapporto tra la persona/alunno con disabilità, in quanto portatore di diritti propri e il contesto scuola, perché viene affermato, attraverso il richiamo all’art. 12 della Convenzione sui diritti del Fanciullo, “ la centralità della persona minore di età”, senza cge più qualcuno si esprima per suo conto.

La FIRST, Federazione dei diritti effettivi delle persone con disabilità, non può non evidenziare, con piacere, come il MIUR abbia accolto le nostre giuste rivendicazioni sul diritto all’ascolto del minore con disabilità contenute in un lavoro depositato nell’ambito di un gruppo di lavoro costituito all’ Osservatorio, in cui la FIRST ha sottolineato per l’alunno con disabilità, IL DIRITTO AD ESSERE ASCOLTATO” e dall‘altra parte l’obbligo del contesto scolastico di “ TENERE IN CONSIDERAZIONE LE OPINIONI DELL’ALUNNO”. Questa decisione storica, irreversibile, merita certamente di essere accolta e strutturata da ogni scuola, perchè indietro non si torna.

Per la FIRST, aver contribuito in sede dell’Osservatorio, con un nostro lavoro, all’attuazione di uno dei diritti fondamentali della persona con disabilità minore di età, rappresenta un motivo di grandissima soddisfazione per tutti gli alunni con disabilità e le famiglie.

Si allegano: a) lavoro della First gruppo di studio Osservatorio; b) Bozza ministeriale Piano per l’ Inclusione; c) Art. 12 Convenzione ONU.

L’articolo FIRST: riconosciuto diritto di ascolto e rappresentatività del minore disabile sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Da settembre: metà classe in presenza e metà online segue con telecamere. Task force chiarisce: si tratta di scenario zero

Commenti disabilitati su Da settembre: metà classe in presenza e metà online segue con telecamere. Task force chiarisce: si tratta di scenario zero

Prova Tfa sostegno uguale per tutti. Lettera

Commenti disabilitati su Prova Tfa sostegno uguale per tutti. Lettera

Miur: insegnante di sostegno è assegnato alla classe, non al singolo alunno

Commenti disabilitati su Miur: insegnante di sostegno è assegnato alla classe, non al singolo alunno

Neo Dirigenti Scolastici, assegnazione sede: già 6 rinunce e un decesso in Piemonte

Commenti disabilitati su Neo Dirigenti Scolastici, assegnazione sede: già 6 rinunce e un decesso in Piemonte

Concorso straordinario secondaria, posti al 50% con quello ordinario. Percentuali 2020-23

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, posti al 50% con quello ordinario. Percentuali 2020-23

ATA III fascia, senza contributi niente punteggio. Controllare sezione I lettera m della domanda

Commenti disabilitati su ATA III fascia, senza contributi niente punteggio. Controllare sezione I lettera m della domanda

Giornata contro l’omofobia, Ministero Istruzione promuove azioni educative nelle scuole

Commenti disabilitati su Giornata contro l’omofobia, Ministero Istruzione promuove azioni educative nelle scuole

Pittoni (Lega): Governo dice no a nostre proposte risolutive. Riproponiamo emendamenti in Aula

Commenti disabilitati su Pittoni (Lega): Governo dice no a nostre proposte risolutive. Riproponiamo emendamenti in Aula

Aspettativa per motivi di famiglia: ci vuole un servizio attivo di 6 mesi per chiedere ulteriori periodi

Commenti disabilitati su Aspettativa per motivi di famiglia: ci vuole un servizio attivo di 6 mesi per chiedere ulteriori periodi

Coronavirus, Conte: qualche settimana per i risultati, non servono nuovi divieti

Commenti disabilitati su Coronavirus, Conte: qualche settimana per i risultati, non servono nuovi divieti

Al Ministro Azzolina: scuola in emergenza come la sanità. Lettera

Commenti disabilitati su Al Ministro Azzolina: scuola in emergenza come la sanità. Lettera

Ferie docenti, smettiamola con i soliti luoghi comuni. Lettera

Commenti disabilitati su Ferie docenti, smettiamola con i soliti luoghi comuni. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti