Fioramonti lascia il Movimento 5 Stelle, “perse trasparenza, democrazia e vocazione ambientalista”

“Avevo accettato l’incarico di Ministro – ha scritto – per dare una discontinuità totale alle politiche passate, e mettere la scuola, l’università e la ricerca al centro della programmazione politica. L’avevo promesso da Viceministro e l’ho confermato da Ministro: o si torna ad investire con coraggio sul futuro delle giovani generazioni o non resto a scaldare la poltrona. Siamo l’ultima nazione in Europa per investimenti in formazione e ricerca. Anche un paese in serie difficoltà economiche come la Grecia fa meglio di noi. Non c’è altro settore della società che meriti più attenzione.”

“Il Movimento 5 Stelle – scrive Fioramonti – mi ha deluso molto. So che esiste un senso di delusione profondo, più diffuso di quanto si voglia far credere. È come se quei valori di trasparenza, democrazia interna e vocazione ambientalista che ne hanno animato la nascita si fossero persi nella pura amministrazione, sempre più verticistica, dello status quo”.

“Eppure sono quelli i valori che lo hanno reso essenziale nell’evoluzione politica del nostro Paese e che io non posso rinnegare”. “Per questo motivo, e per tutti gli attacchi che ho ricevuto – afferma l’ex ministro – ho comunicato oggi al Presidente della Camera la mia decisione di lasciare il gruppo parlamentare ed approdare, a titolo puramente individuale, al misto”.

L’ex ministro M5s lascia il gruppo parlamentare pentastellato per “approdare, a titolo puramente individuale, al misto”, come scrive sul suo profilo Facebook.

 

L’articolo Fioramonti lascia il Movimento 5 Stelle, “perse trasparenza, democrazia e vocazione ambientalista” sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Indennità giornaliera Inail, non spetta ai dipendenti statali. Vediamo perché

Commenti disabilitati su Indennità giornaliera Inail, non spetta ai dipendenti statali. Vediamo perché

Concorso straordinario e ordinario, se ci sarà slittamento parere CSPI ancora ritardi pubblicazione bandi

Commenti disabilitati su Concorso straordinario e ordinario, se ci sarà slittamento parere CSPI ancora ritardi pubblicazione bandi

Procedimenti disciplinari, amministrativi e accesso civico, termini sospesi sino al 15 maggio

Commenti disabilitati su Procedimenti disciplinari, amministrativi e accesso civico, termini sospesi sino al 15 maggio

Didattica a distanza, 70 milioni dal MI per pc e tablet per gli studenti

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, 70 milioni dal MI per pc e tablet per gli studenti

Bicentenario de “L’Infinito”, 28 maggio lettura collettiva. Indicazioni Miur

Commenti disabilitati su Bicentenario de “L’Infinito”, 28 maggio lettura collettiva. Indicazioni Miur

La Skullbreaker Challenge è arrivata anche in Italia. Possibili conseguenze fatali, cosa fare

Commenti disabilitati su La Skullbreaker Challenge è arrivata anche in Italia. Possibili conseguenze fatali, cosa fare

Supplenze sostegno, valutazione servizio graduatorie ad esaurimento e di istituto

Commenti disabilitati su Supplenze sostegno, valutazione servizio graduatorie ad esaurimento e di istituto

Coronavirus, stipendio aprile: non sembra esserci premio 100 euro per docenti e ATA, pesano le addizionali

Commenti disabilitati su Coronavirus, stipendio aprile: non sembra esserci premio 100 euro per docenti e ATA, pesano le addizionali

Concorso DSGA, prove scritte 5 e 6 novembre. Precisazioni su testi ammessi e sottolineature

Commenti disabilitati su Concorso DSGA, prove scritte 5 e 6 novembre. Precisazioni su testi ammessi e sottolineature

Decreto scuola, sindacati protestano a Montecitorio: occorre modificare il testo

Commenti disabilitati su Decreto scuola, sindacati protestano a Montecitorio: occorre modificare il testo

Coronavirus, Anquap: valutare provvedimenti di chiusura delle scuole

Commenti disabilitati su Coronavirus, Anquap: valutare provvedimenti di chiusura delle scuole

Ministero: 331 mln a scuole statali, 135 paritarie, 39 per Maturità. 15 mln in più per sistema integrato 0-6

Commenti disabilitati su Ministero: 331 mln a scuole statali, 135 paritarie, 39 per Maturità. 15 mln in più per sistema integrato 0-6

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti