Fioramonti: docenti eroi civili, scuola italiana nonostante tutto è grande

Questo Paese sottofinanzia la scuola e l’istruzione da troppo tempo: servirebbero 5 miliardi l’anno, se volessimo tornare al livello del 2008 servirebbero 25 miliardi e siamo sotto la media dei Paesi Ue, la mia richiesta
di 3 miliardi è dunque modesta e pragmatica“.

Solo 1,6 miliardi servono per il rinnovo del contratto dei docenti” ha aggiunto Fioramonti.

E sui docenti italiani il ministro afferma:”Eroi civili, con 30 ragazzi in classe, pochi amministratori nelle scuole, edifici fatiscenti e presidi-reggenti, responsabili di 3-4 mila ragazzi è difficile lavorare: si chiede veramente troppo“.

Se dovessi scrivere un libro lo intitolerei: ‘La scuola italiana, nonostante tutto’: nonostante tutte le difficoltà il nostro sistema di istruzione è grande, produce scienziati e ricercatori ammirati in tutto il mondo che tuttavia lavorano con un decimo dei fondi degli altri Paesi: come se si arrivasse primi ad una maratona con una palla al piede. Il nostro sistema di istruzione va aiutato, per troppo tempo non si è investito” ha detto il ministro.

Sui prossimi concorsi, Fioramonti ha precisato che quello straordinario deve portare i docenti il 1° settembre in cattedra, quello ordinario si concluderà alla fine del prossimo anno.

Decreto scuola: concorso straordinario, ordinario, dirigenti tecnici e Ata. Tutti i provvedimenti

L’articolo Fioramonti: docenti eroi civili, scuola italiana nonostante tutto è grande sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Costanza De Luca è l’insegnante per la gentilezza

Commenti disabilitati su Costanza De Luca è l’insegnante per la gentilezza

Docente che insultò il carabiniere ucciso (uno in meno): sospesa da scuola e radiata da ordine giornalisti

Commenti disabilitati su Docente che insultò il carabiniere ucciso (uno in meno): sospesa da scuola e radiata da ordine giornalisti

Rientro docenti nelle proprie province, astensione facoltativa con stipendio al 60%, riforma calcolo ISEE. Mini riforma On. Drago (M5S) per natalità

Commenti disabilitati su Rientro docenti nelle proprie province, astensione facoltativa con stipendio al 60%, riforma calcolo ISEE. Mini riforma On. Drago (M5S) per natalità

Assistenti amministrativi facenti funzione di DSGA, vanno assunti prima del concorso 2018. Lettera

Commenti disabilitati su Assistenti amministrativi facenti funzione di DSGA, vanno assunti prima del concorso 2018. Lettera

Vacanze Natalizie e interruzione contratto del supplente: ecco quando la proroga spetta anche al collaboratore scolastico

Commenti disabilitati su Vacanze Natalizie e interruzione contratto del supplente: ecco quando la proroga spetta anche al collaboratore scolastico

Graduatorie ad esaurimento, aggiornamento: chi riguarda, cambio provincia, punteggi, tutte le info [VIDEO]

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento, aggiornamento: chi riguarda, cambio provincia, punteggi, tutte le info [VIDEO]

Concorso insegnanti religione cattolica, al momento non è in programma

Commenti disabilitati su Concorso insegnanti religione cattolica, al momento non è in programma

Niente stipendio per le supplenze brevi: modello di diffida e messa in mora. A chi inviarlo

Commenti disabilitati su Niente stipendio per le supplenze brevi: modello di diffida e messa in mora. A chi inviarlo

Neo Dirigenti Scolastici, elenchi sedi assegnate. Aggiunti Liguria

Commenti disabilitati su Neo Dirigenti Scolastici, elenchi sedi assegnate. Aggiunti Liguria

Docenti, in Italia il 53% ha più di 50 anni. Dati Eurostat

Commenti disabilitati su Docenti, in Italia il 53% ha più di 50 anni. Dati Eurostat

ATA con supplenza art. 59: quando recupera ferie non fruite, permessi sono non retribuiti

Commenti disabilitati su ATA con supplenza art. 59: quando recupera ferie non fruite, permessi sono non retribuiti

Sostegno, il vero cambiamento sarebbe specializzare tutti gli insegnanti

Commenti disabilitati su Sostegno, il vero cambiamento sarebbe specializzare tutti gli insegnanti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti