Fioramonti, allarmato per supplentite. Per Invalsi docenti devono insegnare materie, non come superare i test

Il Ministro Fioramonti ha affrontato questi argomenti ai nostri microfoni Fioramonti, mi sto battendo per avere i 100 euro lordi aumento stipendio docenti. Bisogna valorizzare scuola [INTERVISTA]

Oggi nell’edizione quotidiana de Il Mattino altre affermazioni che vale la pena di mettere in evidenza.

I dati OCSE parlano chiaro sui risultati degli studenti e sulla demotivazione degli insegnanti. E adesso cosa si fa?

Per Fioramonti occorre un investimento sull’immagine del Paese, e “non  mi riferisco solo ai soldi“.  Occorre investire su stipendi e ruolo sociale di docenti e Dirigenti Scolastici.

Sono allarmato dalla supplentite e dalla sensazione che la società italiana non abbia più interesse alla formazione” afferma il Ministro.

E ancora sulle prove Invalsi, una importante indicazione. I test invalsi non devono essere invasivi, altrimenti si rischia quanto accaduto in America dagli anni ’80, con una proliferazione di libri sull’argomenti ” con gli stessi docenti che insegnano come imparare a superarli, anziché le materie di competenze“.

Gli studenti non devono studiare per i test, ecco l’obiettivo” conclude Fioramonti.

L’articolo Fioramonti, allarmato per supplentite. Per Invalsi docenti devono insegnare materie, non come superare i test sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti