Filippine, l’illusione dello studio e i figli venduti all’Isis

Quella di Kaheel è una delle tante storie di bambini sottratti ai genitori con l’inganno nelle Filippine dall’Isis, che ha costretto ragazzini di ogni età a combattere nella guerra a Marawi, nel Mindanao. Un padre: “Pensavamo andassero al collage”. Vite rovinate per sempre, che si sommano a morti e sfollati

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti