Festa dei nonni: un bell’esempio di Welfare all’italiana

Il 1 ottobre è la giornata internazionale delle persone anziane; il 2 ottobre, festa degli angeli custodi, è divenuta da qualche anno la festa dei nonni.

La vicinanza di queste due ricorrenze offre l’opportunità per una riflessione sul ruolo degli anziani nella società italiana.  Da diversi anni i nonni sono lo strumento di welfare più efficace di questo Paese, sempre più insostituibili nelle famiglie italiane. Da uno studio europeo del 2011 (SHARE: The Survey of Health, Ageing and Retirement in Europe-2011) emerge che in Italia il 33% dei nonni si prende cura quotidianamente dei nipoti, contro l’1,6% della Danimarca o il 2,9% della Svezia. Sono numeri che fanno riflettere.

Oggi in tempi di difficoltà economiche e di carenti investimenti nel settore della famiglia i nonni sono un pilastro fondamentale del welfare. Secondo l’ultima analisi dell’Istat, in questi anni di crisi sono stati i nonni gli ammortizzatori sociali  più preziosi per le famiglie italiane. I loro assegni, garantiti ogni primo del mese, superano spesso gli introiti degli altri componenti del nucleo famigliare e le pensioni sono ormai diventate un argine sicuro contro il rischio povertà delle famiglie.

Secondo la Coldiretti, il 93% degli Italiani “ritiene che la presenza di un pensionato in famiglia sia una vera e propria fortuna con una netta inversione di tendenza nella percezione del ruolo degli anziani rispetto al passato” e precisa che “ben il 37% sostiene che un pensionato in famiglia sia determinante per contribuire al reddito, mentre il 35% lo considera un valido aiuto per accudire i nipoti”.

Ma i nonni e più in generale gli anziani svolgono un ruolo fondamentale anche nella cura delle relazioni: donano volentieri il proprio tempo ai più piccoli  e non solo a loro. E rappresentano una presenza amorevole e rassicurante su cui poter contare per i loro nipoti e per le giovani generazioni. Questo scambio affettivo, questo prendersi cura fa bene anche ai nonni. Un recente studio dell’Università di Basilea, dimostra che i nonni che si prendono cura dei propri nipoti, che passano del tempo con loro, che li accudiscono, vivono più a lungo di quelli che non forniscono assistenza né ai nipoti né ai propri figli, né dedicano tempo ad attività sociali e di volontariato.

Auguri allora a tutti i nonni e agli anziani, perché il loro contributo venga valorizzato e sia d’esempio per tutti.

L’articolo Festa dei nonni: un bell’esempio di Welfare all’italiana sembra essere il primo su Viva gli Anziani !.

Facebook Comments

Stefania Murari

Related Posts

“La curiosità non invecchia”: grandi vecchi a confronto di Massimo Ammanniti

Commenti disabilitati su “La curiosità non invecchia”: grandi vecchi a confronto di Massimo Ammanniti

“Le Città della cura”: l’inchiesta di “Repubblica” su ” Viva gli Anziani!”

Commenti disabilitati su “Le Città della cura”: l’inchiesta di “Repubblica” su ” Viva gli Anziani!”

Napoli: l’estate di “Viva gli Anziani! al rione Sanità

Commenti disabilitati su Napoli: l’estate di “Viva gli Anziani! al rione Sanità

Anziani e giovani insieme a Scutari per la giornata della solidarietà fra le generazioni

Commenti disabilitati su Anziani e giovani insieme a Scutari per la giornata della solidarietà fra le generazioni

Rinascere da anziani ad una nuova vita: a Ouagadougou si può

Commenti disabilitati su Rinascere da anziani ad una nuova vita: a Ouagadougou si può

“Gli invisibili” in mostra: tour nelle periferie romane delle opere dei Laboratori d’arte della Comunità di Sant’Egidio

Commenti disabilitati su “Gli invisibili” in mostra: tour nelle periferie romane delle opere dei Laboratori d’arte della Comunità di Sant’Egidio

L’isolamento sociale fa male alla salute quanto l’obesità e si combatte con la “rete”

Commenti disabilitati su L’isolamento sociale fa male alla salute quanto l’obesità e si combatte con la “rete”

Il Fondaco della solidarietà nel Centro Storico di Napoli inaugurato da Enel Cuore e Comunità di Sant’Egidio

Commenti disabilitati su Il Fondaco della solidarietà nel Centro Storico di Napoli inaugurato da Enel Cuore e Comunità di Sant’Egidio

16 ottobre 1943: la salvezza viene dagli umili #Romaricorda

Commenti disabilitati su 16 ottobre 1943: la salvezza viene dagli umili #Romaricorda

Novara: apericena con gli anziani a Sant’Agabio per vincere il caldo e la solitudine

Commenti disabilitati su Novara: apericena con gli anziani a Sant’Agabio per vincere il caldo e la solitudine

A Genova la casa famiglia “Benedetto XVI” compie dieci anni

Commenti disabilitati su A Genova la casa famiglia “Benedetto XVI” compie dieci anni

Catania: le anziane testimonial per le vacanze dei bambini delle periferie

Commenti disabilitati su Catania: le anziane testimonial per le vacanze dei bambini delle periferie

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti