Fenomenologia della speranza. Rileggere Callieri e Frighi in tempo di Covid-19

Authors: 
«Egli ebbe fede sperando contro ogni speranza
e così divenne padre di molti popoli,
come gli era stato detto:
Così sarà la tua discendenza.»

(San Paolo, Lettera ai Romani, 4,18)
 

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Massimo Di Giannantonio

Commenti disabilitati su Massimo Di Giannantonio

La peste nella rete. Prima che tramonti un decennio. Seconda parte.

Commenti disabilitati su La peste nella rete. Prima che tramonti un decennio. Seconda parte.

La psicoterapia della dipendenza basata sul significato

Commenti disabilitati su La psicoterapia della dipendenza basata sul significato

TRA 2020 E 2021. UN BILANCIO. Parte I. Poteva essere un anno come gli altri… – Ricorrenze – Ci hanno lasciato

Commenti disabilitati su TRA 2020 E 2021. UN BILANCIO. Parte I. Poteva essere un anno come gli altri… – Ricorrenze – Ci hanno lasciato

MENTIRE CON I NUMERI (SECONDA PARTE)

Commenti disabilitati su MENTIRE CON I NUMERI (SECONDA PARTE)

IL BELLO DELLA RETE

Commenti disabilitati su IL BELLO DELLA RETE

PEDERASTIA ANTICA, PEDOFILIA MODERNA Un’ipotesi

Commenti disabilitati su PEDERASTIA ANTICA, PEDOFILIA MODERNA Un’ipotesi

Transessuale, Transgender immaginario, Travestito

Commenti disabilitati su Transessuale, Transgender immaginario, Travestito

ROBERTO POZZETTI La Psicoanalisi è una Cura

Commenti disabilitati su ROBERTO POZZETTI La Psicoanalisi è una Cura

Agostino Pirella (1930+2017) psichiatra fenomenologico impegnato nel sociale. In memoriam.

Commenti disabilitati su Agostino Pirella (1930+2017) psichiatra fenomenologico impegnato nel sociale. In memoriam.

Dove va la psicoanalisi. Alcune riflessioni su “Dislocazioni di Lorena Preta”

Commenti disabilitati su Dove va la psicoanalisi. Alcune riflessioni su “Dislocazioni di Lorena Preta”

Non sparate su Jefferson, ma nemmeno sul giudice. E rispettate il dolore di una madre.

Commenti disabilitati su Non sparate su Jefferson, ma nemmeno sul giudice. E rispettate il dolore di una madre.

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti