Fantò (PSI): prossimo Governo assegni ai precari i posti “quota 100”

Ovviamente tutto ciò a fronte e nonostante le decine di migliaia di cattedre scoperte in tutto il Paese.

Gli insegnanti (ed il personale scolastico tutto) lavorano molto di più di quanto sia scritto sul loro contratto. Questo non è ammissibile, si tratta di lavoro sommerso che è necessario far emergere, contrattualizzare e, così facendo, riconoscere economicamente.

Il Governo giallo-verde non ha evidentemente saputo risolvere alcun problema ed anzi ne ha saputo crearne di nuovi.

Con la quota 100 infatti, nella scuola sono rimaste scoperte altre 17000 cattedre. Compito del prossimo Governo, soprattutto se si tratterà di un governo di centrosinistra, deve essere impegnarsi nella soluzione del precariato. Innanzitutto facendo in modo che le cattedre senza titolare a seguito della cosiddetta “quota 100” vengano assegnate ai molti, troppi precari.

Ci sono infine molte incertezze sulla sperimentazione iniziata in alcune province italiane e che prevede che i docenti di sostegno non vengano nominati più dalle singole scuole bensì da “scuole polo”, il rischio è che venga ostacolata la continuità didattica. Staremo a vedere cosa accadrà.

Continuità didattica e soluzione del precariato (così intimamente legati), emersione del sommerso nella scuola pubblica, sono tre degli obiettivi che il PSI intende ottenere con la sua azione politica.

Luca Fantò

Referente nazionale scuola PSI

L’articolo Fantò (PSI): prossimo Governo assegni ai precari i posti “quota 100” sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Mida Precari chiede al Ministro revoca sospensione Prof.ssa Rosa Maria dell’Aria

Commenti disabilitati su Mida Precari chiede al Ministro revoca sospensione Prof.ssa Rosa Maria dell’Aria

Ascani: la tragedia di Auschwitz non è una storia di parte

Commenti disabilitati su Ascani: la tragedia di Auschwitz non è una storia di parte

ATA, graduatorie esaurite. Dove si chiama da terza fascia. Aggiunta Sicilia

Commenti disabilitati su ATA, graduatorie esaurite. Dove si chiama da terza fascia. Aggiunta Sicilia

Graduatorie ad esaurimento 2019/22, inserita Cremona definitiva

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento 2019/22, inserita Cremona definitiva

Fioramonti: Camere e Governo d’accordo per chiedere maggiori finanziamenti per l’istruzione in legge di bilancio

Commenti disabilitati su Fioramonti: Camere e Governo d’accordo per chiedere maggiori finanziamenti per l’istruzione in legge di bilancio

Niente concorso per lavoratori appalti pulizie, assunti da graduatoria come collaboratori scolastici

Commenti disabilitati su Niente concorso per lavoratori appalti pulizie, assunti da graduatoria come collaboratori scolastici

Come si diventa insegnanti: info per infanzia, primaria e secondaria. Accesso al ruolo e alle supplenze

Commenti disabilitati su Come si diventa insegnanti: info per infanzia, primaria e secondaria. Accesso al ruolo e alle supplenze

Pensioni, posti liberi per provincia. Inserita Matera

Commenti disabilitati su Pensioni, posti liberi per provincia. Inserita Matera

Indire: dal 4 al 31 maggio Enti ricerca si “aprono” a studenti con webinar

Commenti disabilitati su Indire: dal 4 al 31 maggio Enti ricerca si “aprono” a studenti con webinar

Organico di diritto 2020/21, quando si può cambiare classe concorso potenziamento

Commenti disabilitati su Organico di diritto 2020/21, quando si può cambiare classe concorso potenziamento

M5S: buon lavoro alla neo-sottosegretaria al Mibac Orric

Commenti disabilitati su M5S: buon lavoro alla neo-sottosegretaria al Mibac Orric

Ministro Azzolina, ecco com’è andato l’esame per diventare dirigente

Commenti disabilitati su Ministro Azzolina, ecco com’è andato l’esame per diventare dirigente

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti