Facciamo giocare i bambini tutti insieme e spieghiamo l’inclusione nelle scuole

Sta per prendere il via, con gli incontri in provincia di Venezia, a Genova e a Napoli, la prima fase di “A scuola di inclusione: giocando si impara”, progetto della UILDM Nazionale (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), che punta a promuovere e favorire la socializzazione di bambini e ragazzi con disabilità, al fine di ridurre disuguaglianze e discriminazioni, oltre a contribuire a rendere più fruibili e accessibili i luoghi pubblici a tutti, attraverso il coinvolgimento di 17 Amministrazioni Comunali e altrettanti istituti scolastici, per un totale di circa 1.200 studenti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“Tocca a te!”, il concorso che premia l’editoria tattile

Commenti disabilitati su “Tocca a te!”, il concorso che premia l’editoria tattile

Per le persone con disabilità grave tutta la vita è un lockdown!

Commenti disabilitati su Per le persone con disabilità grave tutta la vita è un lockdown!

Per rilanciare le Istituzioni Pro Ciechi della Campania

Commenti disabilitati su Per rilanciare le Istituzioni Pro Ciechi della Campania

Un ausilio al tempo del coronavirus: l’”hula hoop con bretelle”

Commenti disabilitati su Un ausilio al tempo del coronavirus: l’”hula hoop con bretelle”

Solo cambiando la visione della società, usciremo dalla nostra perenne “fase 1”

Commenti disabilitati su Solo cambiando la visione della società, usciremo dalla nostra perenne “fase 1”

Gli ausili tecnologici finalmente prescrivibili

Commenti disabilitati su Gli ausili tecnologici finalmente prescrivibili

Nuove azioni e proposte per i Malati Rari

Commenti disabilitati su Nuove azioni e proposte per i Malati Rari

Il diritto alla riabilitazione per le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Il diritto alla riabilitazione per le persone con disabilità

Indennità e tutele crescenti per i caregiver familiari

Commenti disabilitati su Indennità e tutele crescenti per i caregiver familiari

Dare potere alle persone con disabilità e garantire inclusività e uguaglianza

Commenti disabilitati su Dare potere alle persone con disabilità e garantire inclusività e uguaglianza

La disabilità e le 5.426 parole: Ministero sì, no, forse, boh!

Commenti disabilitati su La disabilità e le 5.426 parole: Ministero sì, no, forse, boh!

Tutti clienti: buone pratiche di accoglienza e accessibilità

Commenti disabilitati su Tutti clienti: buone pratiche di accoglienza e accessibilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti