ExoMars, nessun segnale nella notte dal lander Schiaparelli. Esa: “Non è stato un problema di comunicazioni”

ExoMars, nessun segnale nella notte dal lander Schiaparelli. Esa: “Non è stato un problema di comunicazioni”

Commenti disabilitati su ExoMars, nessun segnale nella notte dal lander Schiaparelli. Esa: “Non è stato un problema di comunicazioni”

È rimasto muto per tutta la notte, il lander Schiaparelli, ma “non si è trattato di un problema di comunicazioni”. Ad affermarlo è Paolo Ferri, responsabile delle operazioni di volo delle missioni dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa), in una dichiarazione rilasciata all’Ansa.

Il veicolo della Missione ExoMars ha compiuto il primo storico atterraggio su Marte intorno alle 18:30 di mercoledì 19 ottobre. Ma meno di un minuto prima che il veicolo dell’Esa toccasse la superficie del Pianeta Rosso, il centro di controllo dell’agenzia, a Darmstadt in Germania, ha perso il suo segnale. Si era sperato di poter ristabilire le comunicazioni entro le 20, ma non è stato così. Risultati negativi anche nel corso della notte: in nessuno dei vari tentativi la sonda Mro (Mars Reconnaissance Orbiter) della Nasa ha potuto intercettare alcun segnale del lander.

A Darmstadt i tecnici hanno lavorato senza sosta e stanno continuando ad analizzare i dati registrati dall’altro veicolo della missione, la sonda Tgo (Trace Gas Orbiter), che “funziona perfettamente e ha registrato tutto”, ha detto Ferri.

In queste ore è in corso l’analisi della telemetria, ossia di tutti i parametri relativi alla posizione e alle condizioni del veicolo. “La conclusione dell’analisi è attesa in mattinata”, ha aggiunto il responsabile dell’Esa, precisando che al momento i dati portano a stabilire che “non è stato un problema di comunicazioni”.

L’articolo ExoMars, nessun segnale nella notte dal lander Schiaparelli. Esa: “Non è stato un problema di comunicazioni” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

Giovanni Bignami morto, addio all’astrofisico che ha portato stelle e pianeti nelle case di tutti

Commenti disabilitati su Giovanni Bignami morto, addio all’astrofisico che ha portato stelle e pianeti nelle case di tutti

Asteroidi, pronto il lancio di Osiris-Rex verso Bennu: un viaggio di due anni, un bacio fugace e il rientro nel 2023

Commenti disabilitati su Asteroidi, pronto il lancio di Osiris-Rex verso Bennu: un viaggio di due anni, un bacio fugace e il rientro nel 2023

Epta e Geco: lavoratori dal prefetto per gli stipendi arretrati. E garanzie sul futuro

Commenti disabilitati su Epta e Geco: lavoratori dal prefetto per gli stipendi arretrati. E garanzie sul futuro

Sclerosi multipla, prima infusione di cellule staminali neurali in un paziente

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla, prima infusione di cellule staminali neurali in un paziente

Sclerosi multipla, scoperto un potenziale biomarcatore dai ricercatori italiani

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla, scoperto un potenziale biomarcatore dai ricercatori italiani

Plagio, come ingannare la comunità scientifica e farla franca

Commenti disabilitati su Plagio, come ingannare la comunità scientifica e farla franca

Super Luna 2016, dal 14 novembre la più luminosa e grande degli ultimi 68

Commenti disabilitati su Super Luna 2016, dal 14 novembre la più luminosa e grande degli ultimi 68

Ponte sullo Stretto, il sismologo: “Uno dei punti più cruciali. E ci potrebbero essere faglie che non conosciamo”

Commenti disabilitati su Ponte sullo Stretto, il sismologo: “Uno dei punti più cruciali. E ci potrebbero essere faglie che non conosciamo”

La sonda Juno incontra Giove. Studierà il pianeta come mai si era fatto prima

Commenti disabilitati su La sonda Juno incontra Giove. Studierà il pianeta come mai si era fatto prima

Premio Nobel per la Fisica, premiati Weiss Barish e Kip Thorne gli scienziati delle onde gravitazionali

Commenti disabilitati su Premio Nobel per la Fisica, premiati Weiss Barish e Kip Thorne gli scienziati delle onde gravitazionali

Allucinogeni a preti, pastori e rabbini per studio su esperienze mistiche

Commenti disabilitati su Allucinogeni a preti, pastori e rabbini per studio su esperienze mistiche

Solstizio d’inverno 2016, il 21 dicembre il giorno più corto dell’anno: visibile congiunzione tra Luna e Giove

Commenti disabilitati su Solstizio d’inverno 2016, il 21 dicembre il giorno più corto dell’anno: visibile congiunzione tra Luna e Giove

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti