‘Exodus’: migrazioni ed esilio nelle tele di Safet Zec, la disperazione di chi è costretto a lasciare la propria terra

Tredici opere in mostra all’Oratorio del Caravita, a Roma, fino al 31 luglio. Realizzate dal pittore e incisore bosniaco scappato dalla guerra e rifugiato a Venezia 30 anni fa, sono uno struggente appello per accendere un faro su questo dramma. Oltre ai dipinti, la Chiesa del…

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Migrazioni, oltre l’Africa dei populisti c’è da riscrivere accordi penalizzanti per quel continente

Commenti disabilitati su Migrazioni, oltre l’Africa dei populisti c’è da riscrivere accordi penalizzanti per quel continente

Povertà e cambiamenti climatici, sotto scacco la produzione di tè e caffè

Commenti disabilitati su Povertà e cambiamenti climatici, sotto scacco la produzione di tè e caffè

Napoli, il sostegno alle famiglie che rischiano di essere escluse per la crisi economica post-pandemia

Commenti disabilitati su Napoli, il sostegno alle famiglie che rischiano di essere escluse per la crisi economica post-pandemia

Senza casa: in Italia sono circa 50 mila persone che vivono per la strada o alloggi stretti e affollati a rischio di contagio

Commenti disabilitati su Senza casa: in Italia sono circa 50 mila persone che vivono per la strada o alloggi stretti e affollati a rischio di contagio

Giornata mondiale del Rifugiato: nel mondo una persona ogni 110 è costretta alla fuga

Commenti disabilitati su Giornata mondiale del Rifugiato: nel mondo una persona ogni 110 è costretta alla fuga

“Verità su Khashoggi”: l’attacco di Human rights watch contro l’Arabia Saudita

Commenti disabilitati su “Verità su Khashoggi”: l’attacco di Human rights watch contro l’Arabia Saudita

Disuguaglianza climatica, “I ricchi si salvano, mentre il mondo annega”

Commenti disabilitati su Disuguaglianza climatica, “I ricchi si salvano, mentre il mondo annega”

Libia, continua la detenzione arbitraria dei rifugiati e dei migranti che arrivano nel Paese

Commenti disabilitati su Libia, continua la detenzione arbitraria dei rifugiati e dei migranti che arrivano nel Paese

“Il vaso dei ricordi”, una sperimentazione della Federazione italiana Alzheimer

Commenti disabilitati su “Il vaso dei ricordi”, una sperimentazione della Federazione italiana Alzheimer

Libano, strage a Beirut: “L’Italia attivi subito i programmi di emergenza umanitaria”

Commenti disabilitati su Libano, strage a Beirut: “L’Italia attivi subito i programmi di emergenza umanitaria”

I 100 anni di Save The Children, “Non posso avere nemici con meno di 7 anni”

Commenti disabilitati su I 100 anni di Save The Children, “Non posso avere nemici con meno di 7 anni”

“E vado a lavorare”: un bando per il reinserimento dei detenuti nel Mezzogiorno

Commenti disabilitati su “E vado a lavorare”: un bando per il reinserimento dei detenuti nel Mezzogiorno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti