Essere vigili

Abbiamo visto dimostrata, ancora una volta, questa verità: “alcolista una volta, alcolista per sempre”. Riprendendo a bere dopo un periodo di astinenza, in poco tempo stiamo peggio di prima. Se abbiamo veramente l’intenzione di finir­la con l’alcol, non dobbiamo avere riserve di nessun genere; dobbiamo respingere ogni recondita idea che finalmente un bel giorno saremo immuni dall’alcol.

ALCOLISTI ANONIMI, pag. 32

 

Oggi sono un alcolista, e domani non sarà diverso. Il mio alcolismo vive dentro di me, ora e sempre. Non devo mai dimenticare cosa sono. Di sicuro l’alcol mi ucciderà, se non riesco a individuare e riconoscere la mia malattia quotidianamente. Non sto giocando una partita in cui la sconfitta è uno scacco temporaneo. Ho a che fare con una malattia per cui non esiste nessuna cura definitiva, ma solo accettazione ed essere vigili ogni giorno.

Leggi Tutto

Fonte Riflessioni – Alcolisti Anonimi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

daniela

Related Posts

Passi suggeriti

Commenti disabilitati su Passi suggeriti

Donare

Commenti disabilitati su Donare

Mi sto divertendo ancora?

Commenti disabilitati su Mi sto divertendo ancora?

In azione

Commenti disabilitati su In azione

Vivere il presente

Commenti disabilitati su Vivere il presente

Una mente aperta

Commenti disabilitati su Una mente aperta

Sii pronto e presente

Commenti disabilitati su Sii pronto e presente

Sacrificio = Unità = Sopravvivenza

Commenti disabilitati su Sacrificio = Unità = Sopravvivenza

Quelli che ancora soffrono

Commenti disabilitati su Quelli che ancora soffrono

Senza riserve

Commenti disabilitati su Senza riserve

Una Tradizione formidabile

Commenti disabilitati su Una Tradizione formidabile

La quiete dopo la tempesta

Commenti disabilitati su La quiete dopo la tempesta

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti