Essere adulti e lavoratori con la sindrome di Down

Dopo il primo seminario di giugno, è ora in corso il secondo a Roma, fino al 26 ottobre, nell’àmbito del progetto “Lavoratori con sindrome di Down: da assistiti a contribuenti”, promosso dall’AIPD (Associazione Italiana Persone Down). Questa fase è per lo più centrata sul tema “Cosa vuol dire essere adulti e lavoratori”, parlando cioè di mestieri, ruoli e mansioni, di comportamenti sul posto di lavoro, delle parole del lavoro, di curriculum vitae e di colloqui di lavoro. Sono previste inoltre visite nei luoghi dove sono attualmente impiegati giovani con sindrome di Down

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Fotografare il “Bello della Vita”

Commenti disabilitati su Fotografare il “Bello della Vita”

La nostra presenza costante, oltre il 3 Dicembre

Commenti disabilitati su La nostra presenza costante, oltre il 3 Dicembre

La disabilità intellettiva riguarda persone con bisogni e diritti

Commenti disabilitati su La disabilità intellettiva riguarda persone con bisogni e diritti

Le sfide del presente lanciate dalla FISH Calabria

Commenti disabilitati su Le sfide del presente lanciate dalla FISH Calabria

Il Comune di Roma non può gestire in questo modo il “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Il Comune di Roma non può gestire in questo modo il “Durante e Dopo di Noi”

I periodi di transizione nella disabilità: un’utile rassegna bibliografica

Commenti disabilitati su I periodi di transizione nella disabilità: un’utile rassegna bibliografica

Disabilità visiva: la sfida della riqualificazione professionale

Commenti disabilitati su Disabilità visiva: la sfida della riqualificazione professionale

Che può fare un vecchio caregiver? Nulla di diverso!

Commenti disabilitati su Che può fare un vecchio caregiver? Nulla di diverso!

Un’accelerazione al percorso della Disability Card

Commenti disabilitati su Un’accelerazione al percorso della Disability Card

Dire “Progetto Educativo Personalizzato” è questione di sostanza e non di parole

Commenti disabilitati su Dire “Progetto Educativo Personalizzato” è questione di sostanza e non di parole

Un nuovo sito fatto da sorelle e fratelli, per altre sorelle e fratelli

Commenti disabilitati su Un nuovo sito fatto da sorelle e fratelli, per altre sorelle e fratelli

Nathaniel, 16 anni, sindrome di Down, ucciso per “colpa” della sua disabilità?

Commenti disabilitati su Nathaniel, 16 anni, sindrome di Down, ucciso per “colpa” della sua disabilità?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti