Esami di Stato di I grado: docenti religione in commissione, ma disciplina non è oggetto del colloquio

IRC in commissione

Il D.lgs. 62/2017, che ha novellato l’esame di Stato di primo grado, prevede  che anche i docenti di religione cattolica (o di attività alternativa) facciano parte della commissione d’esame.

Queste le parile di Giuliano in merito:

Dal dettato normativo si evince, peraltro, che fanno parte del consiglio di classe tutti i docenti cui è affidato l’insegnamento delle discipline indicate nel decreto del Presidente della Repubblica n. 89 del 2009, all’articolo 5 (commi 5 e 8), ove è specificamente indicata, come disciplina di insegnamento, anche la religione cattolica

La novità introdotta dal succitato decreto legislativo ha modificato quanto previsto dal Testo Unico: Per completezza, preciso che commi 1, 2, 3 e 4 dell’articolo 185 del testo unico in materia di istruzione, che individuavano specificatamente i docenti componenti delle commissioni di esame, nonché le materie oggetto di esame, sono stati abrogati in due momenti successivi. Il decreto del Presidente della Repubblica n. 275 del 1999 ha abrogato i primi due commi, relativi alle materie di esame, mentre il decreto legislativo n. 62 del 2017 ha abrogato esplicitamente anche il successivo comma 3, riguardante la composizione della commissione.

IRC no materia d’esame

Nonostante i docenti di religione cattolica facciano parte della commissione, la disciplina non è materia d’esame, in quanto non prevista allo scritto né all’orale.

Il colloquio, infatti, è diretto a valutare le conoscenze descritte nel profilo finale dello studente, secondo le vigenti indicazioni nazionali per il curricolo per la scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione. Al predetto profilo non afferisce l’insegnamento della religione cattolica.

Così il Sottosegretario: In tal senso, si colloca la previsione dell’articolo 309 del testo unico in materia di istruzione, in base alla quale «in luogo di voti e di esami» la valutazione dell’insegnamento della religione cattolica non è espressa in voti e non è oggetto di specifica prova e valutazione in sede di esame.

L’articolo Esami di Stato di I grado: docenti religione in commissione, ma disciplina non è oggetto del colloquio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Telecamere in classe per spiare comportamento degli studenti. Lettera

Commenti disabilitati su Telecamere in classe per spiare comportamento degli studenti. Lettera

Studenti con disabilità: 300 milioni dall’Intesa Stato – Regioni

Commenti disabilitati su Studenti con disabilità: 300 milioni dall’Intesa Stato – Regioni

Terza fascia ATA: al prossimo aggiornamento si può cambiare il titolo d’accesso

Commenti disabilitati su Terza fascia ATA: al prossimo aggiornamento si può cambiare il titolo d’accesso

Bussetti: Cortesia, altruismo e solidarietà valori da trasmettere a scuola

Commenti disabilitati su Bussetti: Cortesia, altruismo e solidarietà valori da trasmettere a scuola

A Brescia si propone di usare anche teatri e laboratori scolastici come aule

Commenti disabilitati su A Brescia si propone di usare anche teatri e laboratori scolastici come aule

Proposte ADI al Miur: accesso dottori di ricerca al concorso straordinario

Commenti disabilitati su Proposte ADI al Miur: accesso dottori di ricerca al concorso straordinario

Tutti sanno e fanno tutto; succede nella vita come nella scuola. Lettera

Commenti disabilitati su Tutti sanno e fanno tutto; succede nella vita come nella scuola. Lettera

I politici ignorano le dinamiche scolastiche. Lettera

Commenti disabilitati su I politici ignorano le dinamiche scolastiche. Lettera

Mobilità futura, sarà ancora possibile chiedere titolarità su scuola? Assegnazione provvisoria dopo passaggio di ruolo, quando si può chiedere?

Commenti disabilitati su Mobilità futura, sarà ancora possibile chiedere titolarità su scuola? Assegnazione provvisoria dopo passaggio di ruolo, quando si può chiedere?

Emergenza scuola: tante soluzioni, ma bisogna pensarci per tempo. Lettera

Commenti disabilitati su Emergenza scuola: tante soluzioni, ma bisogna pensarci per tempo. Lettera

Coronavirus: contingenti minimi collaboratori scolastici, no ferie. Come procedere, presto nota chiarimenti

Commenti disabilitati su Coronavirus: contingenti minimi collaboratori scolastici, no ferie. Come procedere, presto nota chiarimenti

Sostituti Dsga, scadenze e precisazioni Miur per compilazione modulo

Commenti disabilitati su Sostituti Dsga, scadenze e precisazioni Miur per compilazione modulo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti