Esame di stato I ciclo, perché non un colloquio a distanza? Lettera

LetteraGentile Ministra Azzolina, La notizia apparsa sui canali social che l’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione si concluderà con una tesina ha gettato nello sconforto me e i docenti delle due scuole secondarie di I grado che ho l’onore di dirigere: Alfieri e Piaget incardinate nell’I.C. n.1 “don Lorenzo Milani” della Spezia.

L’articolo Esame di stato I ciclo, perché non un colloquio a distanza? Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti