Erasmus in Sprar, lo scambio è tra operatori dell’accoglienza

Si ispira al più noto programma europeo di mobilità studentesca, ma i destinatari sono gli operatori del circuito Sprar. L’obiettivo è favorire l’incontro di conoscenze ed esperienze all’interno della rete di accoglienza

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti