Entra nelle scuole il progetto “A scuola di inclusione: giocando si impara”

Film, cartoni animati, laboratori e lavori di gruppo: sono gli strumenti con i quali i volontari delle Sezioni UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) stanno entrando materialmente in alcune scuole della Toscana e della Puglia, nell’àmbito del progretto “A scuola di inclusione: giocando si impara”, iniziativa della stessa UILDM Nazionale, che punta a favorire la socializzazione di bambini e ragazzi con disabilità, al fine di ridurre disuguaglianze e discriminazioni, oltre a contribuire a rendere più fruibili e accessibili i luoghi pubblici a tutti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

A cavallo tra comunicazione, accessibilità e tecnologie

Commenti disabilitati su A cavallo tra comunicazione, accessibilità e tecnologie

La Dichiarazione dei Diritti Umani e le persone con disabilità

Commenti disabilitati su La Dichiarazione dei Diritti Umani e le persone con disabilità

Bandire la segregazione, dare concretezza all’inclusione sociale

Commenti disabilitati su Bandire la segregazione, dare concretezza all’inclusione sociale

Questa volta nuoterò per Davide (ma non solo)

Commenti disabilitati su Questa volta nuoterò per Davide (ma non solo)

Prima di giudicare la vita di un altro, cammina per tre lune nei suoi mocassini!

Commenti disabilitati su Prima di giudicare la vita di un altro, cammina per tre lune nei suoi mocassini!

L’informazione è l’architrave dell’assistenza alle persone con disabilità

Commenti disabilitati su L’informazione è l’architrave dell’assistenza alle persone con disabilità

Il Superdisabile. Analisi di uno stereotipo diffuso

Commenti disabilitati su Il Superdisabile. Analisi di uno stereotipo diffuso

Diagnosi precoce: l’arma più importante contro la sclerodermia

Commenti disabilitati su Diagnosi precoce: l’arma più importante contro la sclerodermia

Quei parcheggi continuano a restare riservati a pochi eletti

Commenti disabilitati su Quei parcheggi continuano a restare riservati a pochi eletti

Il peso dei bisogni insoddisfatti in ambito sanitario e sociale

Commenti disabilitati su Il peso dei bisogni insoddisfatti in ambito sanitario e sociale

Investire sulla cultura (e che sia accessibile)

Commenti disabilitati su Investire sulla cultura (e che sia accessibile)

La partecipazione delle donne con disabilità a tutti i processi decisionali

Commenti disabilitati su La partecipazione delle donne con disabilità a tutti i processi decisionali

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti