Emilia Romagna: è arrivata l’ora di una piena riapertura dei servizi diurni

«Rinnoviamo l’appello alla Regione Emilia Romagna per la piena ripresa dei servizi diurni, che in seguito all’emergenza Covid, sono stati fortemente ridimensionati a partire dal mese di maggio 2020»: lo scrivono in una nota la Federazione FISH Emilia Romagna, il Comitato Regionale dell’AIAS e l’ANFFAS Emilia Romagna, aggiungendo che «tale situazione, da più di un anno, ha complicato la vita delle persone che accedono ai servizi e delle loro famiglie, limitando le possibilità di sostegno sociale e di assistenza, e lasciando inevitabilmente ai nuclei familiari il carico di questo disagio»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti