Elezioni, “disabilità assente nella campagna e nei programmi dei partiti”

La disabilità è una delle prime cause di impoverimento, eppure questa marginalità non entra nei programmi elettorali. Lo denuncia la Fish, che avanza una proposta in 16 punti. E si appella alle forze politiche: bandire la segregazione, combattere l’abbandono, dare concretezza all’inclusione sociale

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti