Educazione stradale a scuola: adesioni al progetto fino al 4 novembre

Anche quest’anno viene riproposto il progetto Edustrada con l’obiettivo di diffondere la cultura del muoversi in sicurezza attraverso la promozione dell’attività sportiva, fisica e motoria, valorizzare gli elementi educativi dello sport quale strumento volto al completo raggiungimento del benessere fisico, dell’equilibrio psichico e della convivenza sociale del bambino.

Le scuole interessate possono aderire, entro il 4 novembre, alla formazione tramite la piattaforma “Edustrada”-www.edustrada.it, compilando la sezione “ISCRIVITI AL PROGETTO-ADERISCI”. In una fase successiva le scuole verranno contattate dall’Aci per concordare con i dirigenti scolastici gli incontri.

Questi gli argomenti che verranno trattati:

  • Sulla strada, come nello sport, per raggiungere i risultati migliori e diventare campioni bisogna rispettare le regole mostrando attenzione e rispetto per l’altro. Un comportamento corretto rende più sicuri e più consapevoli dei pericoli da evitare.
  • Per una migliore mobilità sulla strada è necessario rendersi visibili e segnalare sempre i propri movimenti. La strada è di tutti.
  • La segnaletica stradale
  • La sicurezza è anche nel rispetto dell’ambiente. Contribuire alla cura e alla tutela dell’ambiente attraverso una mobilità sostenibile.

Nota Usr Veneto

L’articolo Educazione stradale a scuola: adesioni al progetto fino al 4 novembre sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Gilda: Invalsi pretende lavoro gratuito da personale non alle proprie dipendenze

Commenti disabilitati su Gilda: Invalsi pretende lavoro gratuito da personale non alle proprie dipendenze

Atlante – Italian Teacher Award, scadenza prorogata al 30 novembre

Commenti disabilitati su Atlante – Italian Teacher Award, scadenza prorogata al 30 novembre

Graziani (Usp Bergamo): alcuni genitori alimentano sfiducia nei prof

Commenti disabilitati su Graziani (Usp Bergamo): alcuni genitori alimentano sfiducia nei prof

Istituto comprensivo di Potenza cerca docente primaria specializzato Montessori

Commenti disabilitati su Istituto comprensivo di Potenza cerca docente primaria specializzato Montessori

Didattica a distanza: corsi gratuiti, guide e materiale didattico (da oggi anche videomaking e cinema). Invia il tuo

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: corsi gratuiti, guide e materiale didattico (da oggi anche videomaking e cinema). Invia il tuo

Preparazione concorso a cattedra, lezione su Bullismo e Cyber-bullismo: definizioni, origini, aspetti e prospettive, una criticità dalle molte facce

Commenti disabilitati su Preparazione concorso a cattedra, lezione su Bullismo e Cyber-bullismo: definizioni, origini, aspetti e prospettive, una criticità dalle molte facce

Manifestazione in 16 piazze: genitori, studenti e docenti chiedono da settembre scuola in presenza

Commenti disabilitati su Manifestazione in 16 piazze: genitori, studenti e docenti chiedono da settembre scuola in presenza

Commenti disabilitati su

Salvaprecari, chiarimento per IEFP: scuole di serie C. Lettera

Commenti disabilitati su Salvaprecari, chiarimento per IEFP: scuole di serie C. Lettera

Coding Infanzia e Primaria con il robottino Bee Bot. Corso gratuito

Commenti disabilitati su Coding Infanzia e Primaria con il robottino Bee Bot. Corso gratuito

Cangemi (PCI): la buona scuola del manganello

Commenti disabilitati su Cangemi (PCI): la buona scuola del manganello

Coronavirus: Governo pensa a nuove norme antiassembramenti, forse ampliamento zone rosse

Commenti disabilitati su Coronavirus: Governo pensa a nuove norme antiassembramenti, forse ampliamento zone rosse

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti