Educare bambini con disabilità nella scuola, cercando di renderli adulti felici

«Si dovrebbe introdurre nelle Università e nei corsi di formazione per docenti e assistenti – scrive Paola Di Michele – una nuova materia di studio: Psicologia dell’inclusione e della rappresentazione mentale della diversità. A monte delle leggi, infatti, credo che il punto sia quanto, nella scuola e nella società in genere, si lavori per una cultura di valorizzazione e accoglienza della diversità in senso universale. Quanto lo stigma sociale di una diagnosi e la paura della diversità incidano psicologicamente, sull’accoglienza»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Informare e prevenire sulla disabilità visiva, incominciando dai più piccoli

Commenti disabilitati su Informare e prevenire sulla disabilità visiva, incominciando dai più piccoli

Fare Rete tra le Associazioni: Parkinson Italia e altre esperienze

Commenti disabilitati su Fare Rete tra le Associazioni: Parkinson Italia e altre esperienze

Sognando un mondo senza Huntington, c’è tanto da fare nel presente

Commenti disabilitati su Sognando un mondo senza Huntington, c’è tanto da fare nel presente

Piergiorgio Maggiorotti, una vita contro ogni barriera e discriminazione

Commenti disabilitati su Piergiorgio Maggiorotti, una vita contro ogni barriera e discriminazione

Sport e integrazione per ragazzi sordi e udenti insieme: la vittoria più bella

Commenti disabilitati su Sport e integrazione per ragazzi sordi e udenti insieme: la vittoria più bella

La disabilità visiva: dalla prevenzione all’inclusione

Commenti disabilitati su La disabilità visiva: dalla prevenzione all’inclusione

Restiamo a casa e… raccontiamo l’autismo

Commenti disabilitati su Restiamo a casa e… raccontiamo l’autismo

Le aspettative e le proposte dell’AIPD

Commenti disabilitati su Le aspettative e le proposte dell’AIPD

Una giornata di sport, mare e benessere per tutti

Commenti disabilitati su Una giornata di sport, mare e benessere per tutti

Il Festival delle Abilità, ovvero la libertà di vivere come tutti

Commenti disabilitati su Il Festival delle Abilità, ovvero la libertà di vivere come tutti

Da rifugiato politico a calciatore partner di Special Olympics

Commenti disabilitati su Da rifugiato politico a calciatore partner di Special Olympics

Il senso del pudore e i genitori di persone con disabilità nell’epoca dei social

Commenti disabilitati su Il senso del pudore e i genitori di persone con disabilità nell’epoca dei social

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti