Editoria, in Toscana 1,5 milioni a sostegno dell’informazione locale

È stato approvato nell’ultima seduta di giunta, così come preannunciato alla fine dell’anno, il bando della Regione Toscana che consentirà di mettere a disposizione circa un milione e 500 mila euro a sostegno del lavoro giornalistico e dell’informazione locale

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

“Oltre gli orrori del Forteto”, la vita delle vittime dopo i maltrattamenti

Commenti disabilitati su “Oltre gli orrori del Forteto”, la vita delle vittime dopo i maltrattamenti

Giornata contro la violenza sulle donne, 600 iniziative nelle città italiane

Commenti disabilitati su Giornata contro la violenza sulle donne, 600 iniziative nelle città italiane

Disabilità, “cambiamo il simbolo della sedia a ruote”: ecco l’alternativa

Commenti disabilitati su Disabilità, “cambiamo il simbolo della sedia a ruote”: ecco l’alternativa

Erasmus e disabilità: i numeri di un’esperienza senza barriere

Commenti disabilitati su Erasmus e disabilità: i numeri di un’esperienza senza barriere

Mafie, 33 cinesi arrestati a Prato

Commenti disabilitati su Mafie, 33 cinesi arrestati a Prato

Cooperazione, dalla Toscana due defibrillatori per lo Yemen

Commenti disabilitati su Cooperazione, dalla Toscana due defibrillatori per lo Yemen

Aumentano del 59% i reati nel settore agroalimentare. Allarme “mafia style”

Commenti disabilitati su Aumentano del 59% i reati nel settore agroalimentare. Allarme “mafia style”

Ecco come usare la spesa pubblica: la “controfinanziaria” di Sbilanciamoci

Commenti disabilitati su Ecco come usare la spesa pubblica: la “controfinanziaria” di Sbilanciamoci

Servizio civile, in Toscana posti per mille giovani

Commenti disabilitati su Servizio civile, in Toscana posti per mille giovani

Servizio civile obbligatorio, Bobba: “Proposta da accogliere, a tre condizioni”

Commenti disabilitati su Servizio civile obbligatorio, Bobba: “Proposta da accogliere, a tre condizioni”

Volontari a Natale: tante occasioni per condividere le feste con i poveri

Commenti disabilitati su Volontari a Natale: tante occasioni per condividere le feste con i poveri

Una app rivolta ai giovanissimi per combattere le dipendenze

Commenti disabilitati su Una app rivolta ai giovanissimi per combattere le dipendenze

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti