Ed. fisica a rischio alla primaria, Spadafora: ora dobbiamo trovare i soldi

Il prossimo mercoledì, 25 settembre, il ministro Fioramonti incontrerà Giovanni Malagò, presidente del Coni. Lo riferisce Repubblica.
Anche Spadafora ha preso i contatti con il ministro dell’istruzione per risolvere il problema dell’educazione motoria alla primaria. “Il Coni ha supplito, ora noi dobbiamo trovare i soldi” afferma il ministro dello Sport che domani incontrerà Malagò per discutere proprio di questo. “Le politiche di indirizzo si fanno al Ministero e non al Coni” spiega Spadafora.

Avevamo riferito che molte Regioni fino allo scorso anno partecipavano al progetto Coni, ma da quest’anno scolastico 2019/2020 non è più così e, di fatto, l’educazione fisica alla primaria è a rischio.

Anche l’idea dell’ex ministro dell’istruzione Bussetti di introdurre l’insegnante di educazione fisica, con una specifica classe di concorso, è sfumata. Il problema resta quindi irrisolto, tranne in Lombardia, dove si sono organizzati diversamente attraverso gli esperti tutor, grazie al progetto “A scuola di Sport – Lombardia in gioco VI ed. a.s. 2019/2020”. Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è scaduto lo scorso 13 settembre 2019.

L’articolo Ed. fisica a rischio alla primaria, Spadafora: ora dobbiamo trovare i soldi sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Laureati in Scienze della formazione primaria: scuola non è ammortizzatore sociale, bambini hanno diritto a qualità

Commenti disabilitati su Laureati in Scienze della formazione primaria: scuola non è ammortizzatore sociale, bambini hanno diritto a qualità

MIUR, è stallo sui ministri. Protesta l’Anquap: “Una nave senza nocchiere”

Commenti disabilitati su MIUR, è stallo sui ministri. Protesta l’Anquap: “Una nave senza nocchiere”

Seguire Greta vuol dire anche avere più rispetto per tutto. Lettera

Commenti disabilitati su Seguire Greta vuol dire anche avere più rispetto per tutto. Lettera

Tullio De Mauro, intitolata una sala del Miur all’ex Ministro. Fedeli: “Gli dedichiamo questo spazio ricordando il suo amore per l’educazione”

Commenti disabilitati su Tullio De Mauro, intitolata una sala del Miur all’ex Ministro. Fedeli: “Gli dedichiamo questo spazio ricordando il suo amore per l’educazione”

Geografia va attualizzata su cambiamenti climatici. Lettera

Commenti disabilitati su Geografia va attualizzata su cambiamenti climatici. Lettera

Personale ATA, tutti i problemi delle segreterie scolastiche

Commenti disabilitati su Personale ATA, tutti i problemi delle segreterie scolastiche

Coronavirus, Verducci (PD): chiediamo al Ministro concorsi per soli titoli per questioni di sicurezza

Commenti disabilitati su Coronavirus, Verducci (PD): chiediamo al Ministro concorsi per soli titoli per questioni di sicurezza

Coronavirus, didattica a distanza: materiali per docenti di Sciente Motorie

Commenti disabilitati su Coronavirus, didattica a distanza: materiali per docenti di Sciente Motorie

Di Maio, prima del grembiule pensiamo all’acquisto dei quaderni

Commenti disabilitati su Di Maio, prima del grembiule pensiamo all’acquisto dei quaderni

Concorso straordinario per l’abilitazione è in due tempi: prova scritta e poi percorso con supplenza almeno al 30 giugno

Commenti disabilitati su Concorso straordinario per l’abilitazione è in due tempi: prova scritta e poi percorso con supplenza almeno al 30 giugno

Concorso straordinario infanzia e primaria, candidati esclusi. Elenchi

Commenti disabilitati su Concorso straordinario infanzia e primaria, candidati esclusi. Elenchi

Coronavirus, docenti volontari producono valvole per respiratori

Commenti disabilitati su Coronavirus, docenti volontari producono valvole per respiratori

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti