Economie MOF 2017/18, criteri ripartizione e finalizzazione. Incontro al Miur anche su personale comandato

Ipotesi di CCNI economie MOF 2017/18

Definiti, come riferisce la Flc Cgil, i criteri per la ripartizione delle risorse e la loro finalizzazione.

Prima di procedere alla firma dell’Ipotesi di CCNI, il Miur dovrà effettuare delle ricognizioni relative ai fabbisogni delle scuole e necessarie a determinare le varie finalizzazioni.

Ipotesi di CCNI 2017/18: personale comandato/utilizzato

Definiti, anche in questo caso, i criteri per la ripartizione delle delle risorse e la loro finalizzazione.

Il Miur, prima della firma dell’Ipotesi di CCNI, dovrà procedere alla rilevazione del numero preciso degli esoneri e dei semiesoneri dei supervisori di tirocinio, necessaria alla definizione della distribuzione dei compensi.

Firma Ipotesi di CCNI

Alla luce di quanto detto sopra, le due Ipotesi di CCNI saranno sottoscritte in un incontro successivo.

L’articolo Economie MOF 2017/18, criteri ripartizione e finalizzazione. Incontro al Miur anche su personale comandato sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti