Ecologia affettiva e disturbi da deficit di attenzione e iperattività

Per “ecologia affettiva” si intende lo studio delle relazioni, affettive e cognitive, che gli esseri umani instaurano con il mondo vivente e non vivente. A tal proposito, in àmbito universitario si stanno testando alcune metodologie d’intervento insieme a ragazzi con disturbi da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), proponendo loro un habitat naturale, quale può essere un bosco, per farli interagire con cani opportunamente addestrati e a quanto pare, i risultati preliminari appaiono davvero incoraggianti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti