Eclissi solare totale, dall’Oregon al South Carolina. Ma per vederla in Italia bisognerà aspettare il 2081

Due minuti e 41,6 secondi di eclissi. Dall’Oceano Pacifico all’Atlantico, gli Stati Uniti si sono fermati per assistere ad uno spettacolo che non accadeva da 99 anni: il sole totalmente oscurato dalla luna ha fatto indossare gli occhialini ad oltre 200 milioni di persone. Incluso Donald Trump che con la first lady Melania ha assistito allo spettacolo dal balcone della Casa Bianca.

Dagli scogli rocciosi di Yoquina Head, in Oregon, fino alle coste della South Carolina, l’eclissi totale del sole è stata accolta con entusiasmo in tutti i 12 Stati interessati dall’evento. Erano le 10.20 ora locale (le 19.20 in Italia). In un’ora e mezza circa l’eclissi, sfrecciando da ovest a est, ha attraversato per 4 mila chilometri il cuore degli Usa in quello che si può definire come una sorta di coast to coast spaziale. Milioni sono le persone che si sono messe in viaggio per godersi lo spettacolo nei luoghi più suggestivi del territorio a stelle e strisce, dando vita ad un vero è proprio boom turistico senza precedenti: dai parchi del Wyoming e dell’Idaho ai villaggi più sperduti del Midwest, passando per le grandi pianure del Kansas e del Nebraska. Zone in cui la maggior parte dell’anno è difficile vedere anima viva. Ma gli occhi si sono alzati anche nelle metropoli della costa orientale, da Boston a Washington passando per Filadelfia e Manhattan, dove la gente si è riversata sulle rive dell’Hudson e in cima ai grattacieli.

Un’eclissi 2.0 che è diventata protagonista sui social, essendo seguita in diretta in tutto il mondo su Facebook Live, YouTube, Twitter, Instagram, e sul sito della Nasa, oltre che dalle principali reti statunitensi Cbs, Nbc, Abc, Cnn. L’ultima eclissi totale ‘coast to coast’ negli Usa risale al 29 maggio 1919, mentre l’ultima totale è del 1979, visibile solo in alcune regioni. Per vedere la prossima bisognerà aspettare il 2024, quando il sole si oscurerà a partire dal Messico e fino al Canada. E in Italia? L’attesa è ancora lunga: per poter vedere l’eclissi totale bisognerà attendere fino al 3 settembre 2081.






















L’articolo Eclissi solare totale, dall’Oregon al South Carolina. Ma per vederla in Italia bisognerà aspettare il 2081 proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

Zika, gli scienziati: “Rinviare le Olimpiadi di Rio” ma l’Oms: “Non ci sono motivi”

Commenti disabilitati su Zika, gli scienziati: “Rinviare le Olimpiadi di Rio” ma l’Oms: “Non ci sono motivi”

In matematica si può dire “non esiste”

Commenti disabilitati su In matematica si può dire “non esiste”

Epta e Geco: lavoratori dal prefetto per gli stipendi arretrati. E garanzie sul futuro

Commenti disabilitati su Epta e Geco: lavoratori dal prefetto per gli stipendi arretrati. E garanzie sul futuro

ExoMars, il lander Schiaparelli su Marte. Ma non c’è conferma dalla superficie del pianeta rosso FOTO

Commenti disabilitati su ExoMars, il lander Schiaparelli su Marte. Ma non c’è conferma dalla superficie del pianeta rosso FOTO

Svelata dopo 10 anni la fonte del radiosegnale più misterioso mai rilevato

Commenti disabilitati su Svelata dopo 10 anni la fonte del radiosegnale più misterioso mai rilevato

Punture da acari dei tarli, vi racconto la mia brutta esperienza. Consigli?

Commenti disabilitati su Punture da acari dei tarli, vi racconto la mia brutta esperienza. Consigli?

Terremoto Ischia, Ingv: “È di origine vulcanica: come una fucilata. Sull’isola un terreno che amplifica le onde sismiche”

Commenti disabilitati su Terremoto Ischia, Ingv: “È di origine vulcanica: come una fucilata. Sull’isola un terreno che amplifica le onde sismiche”

“La crosta terrestre? Potrebbe essere piovuta dal cielo”

Commenti disabilitati su “La crosta terrestre? Potrebbe essere piovuta dal cielo”

Marte, la missione umana nel 2030? La Nasa non ha più una data

Commenti disabilitati su Marte, la missione umana nel 2030? La Nasa non ha più una data

Giornata mondiale contro l’Aids, le verità scomode sulla lotta al virus Hiv

Commenti disabilitati su Giornata mondiale contro l’Aids, le verità scomode sulla lotta al virus Hiv

Alzheimer, terapia con flash di luce (come quella della discoteca) contro la malattia

Commenti disabilitati su Alzheimer, terapia con flash di luce (come quella della discoteca) contro la malattia

‘Meno Consumi, Più Legumi’, difendiamo i nostri alimenti dal mercato del ribasso

Commenti disabilitati su ‘Meno Consumi, Più Legumi’, difendiamo i nostri alimenti dal mercato del ribasso

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti