Eclissi di luna, il 7 agosto il nostro satellite oscurato dall’ombra della Terra

Eclissi di luna, il 7 agosto il nostro satellite oscurato dall’ombra della Terra

Commenti disabilitati su Eclissi di luna, il 7 agosto il nostro satellite oscurato dall’ombra della Terra

Se oltreoceano si attende con impazienza la spettacolare eclissi totale di sole del 21 agosto, da questa parte del pianeta dovremo accontentarci di un eclissi parziale di luna per il 7 agosto e sarà anche l’ultima che potremo vedere dall’Italia. Perché per ammirare la prossima bisognerà attendere un anno intero, fino al 27 luglio del 2018, quando avremo una eclissi totale di luna.


Fino ad allora quella del 7 agosto è anche la migliore eclissi che possiamo vedere, spiega l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope: “La vedremo sorgere piena e bellissima con il suo disco già intaccato da un morso di ombra della Terra, perché il fenomeno sarà già in corso. Sarà quindi molto suggestiva”.

L’eclissi si potrà osservare al sorgere del nostro satellite, quindi alle 20.12 pochi minuti prima della fase massima della parzialità prevista alle 20:20. Il Virtual Telescope la seguirà in diretta a partire dalle 20:50. “È uno di quei fenomeni – aggiunge Masi – che si presta all’osservazione ad occhio nudo o con un binocolo, non occorre necessariamente una strumentazione. E si presta molto bene anche ad essere fotografato”. Quanto alla grande eclissi totale di sole attesa il 21 agosto, il fenomeno sarà visibile nella totalità esclusivamente dal territorio degli Stati Uniti continentali.

L’articolo Eclissi di luna, il 7 agosto il nostro satellite oscurato dall’ombra della Terra proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

Giornata mondiale contro l’Aids, le verità scomode sulla lotta al virus Hiv

Commenti disabilitati su Giornata mondiale contro l’Aids, le verità scomode sulla lotta al virus Hiv

L’omeopatia (anche se in buona fede) può uccidere?

Commenti disabilitati su L’omeopatia (anche se in buona fede) può uccidere?

Sesso, “il calo del desiderio degli uomini curabile con l’esposizione a una luce intensa”

Commenti disabilitati su Sesso, “il calo del desiderio degli uomini curabile con l’esposizione a una luce intensa”

Ricerca, l’appello degli scienziati: “Servono più risorse. Dal 2008 persi un miliardo di fondi e 10mila lavoratori”

Commenti disabilitati su Ricerca, l’appello degli scienziati: “Servono più risorse. Dal 2008 persi un miliardo di fondi e 10mila lavoratori”

Elon Musk: “Con SpaceX invierò due turisti spaziali intorno alla Luna nel 2018”

Commenti disabilitati su Elon Musk: “Con SpaceX invierò due turisti spaziali intorno alla Luna nel 2018”

Tumori, il primo vaccino universale testato su tre pazienti in Germania. “Provoca una forte risposta immunitaria”

Commenti disabilitati su Tumori, il primo vaccino universale testato su tre pazienti in Germania. “Provoca una forte risposta immunitaria”

Saturno, la sonda Cassini si tuffa tra gli anelli. Gli scienziati: “Ci siamo spinti in una regione inesplorata”

Commenti disabilitati su Saturno, la sonda Cassini si tuffa tra gli anelli. Gli scienziati: “Ci siamo spinti in una regione inesplorata”

Alzheimer, “rischio tsunami neurologico, se non si adottano politiche adeguate”. Appello degli scienziati ai leader del G7

Commenti disabilitati su Alzheimer, “rischio tsunami neurologico, se non si adottano politiche adeguate”. Appello degli scienziati ai leader del G7

Sui vaccini il dialogo non funziona. Ecco un consiglio per i prudenti

Commenti disabilitati su Sui vaccini il dialogo non funziona. Ecco un consiglio per i prudenti

Editing genetico, primo intervento con taglia-incolla del Dna su uomo malato di tumore

Commenti disabilitati su Editing genetico, primo intervento con taglia-incolla del Dna su uomo malato di tumore

Marte, il pianeta Rosso mai così vicino alla Terra negli ultimi 11 anni

Commenti disabilitati su Marte, il pianeta Rosso mai così vicino alla Terra negli ultimi 11 anni

Cancro, studio Usa sull’aspirina: “Uso quotidiano a basse dosi riduce il rischio mortalità di diversi tumori”

Commenti disabilitati su Cancro, studio Usa sull’aspirina: “Uso quotidiano a basse dosi riduce il rischio mortalità di diversi tumori”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti