Ecco perché una scuola inclusiva sarà anche una scuola migliore. Per tutti

«I contenuti di una serie di possibili riforme della scuola – scrive Salvatore Nocera – emerse da uno studio dell’Associazione TreeLLLe e riguardanti tra l’altro la scuola dell’infanzia, il tempo prolungato, la valutazione degli alunni, la formazione dei docenti e l’organizzazione dell’autonomia, sono già presenti, e in parte anche realizzate, nella normativa relativa ai soli alunni con disabilità. Si tratterebbe perciò di renderle fruibili, istituzionalmente, da parte di tutti gli alunni, poiché si sono rivelate preziose per la qualità del diritto allo studio e per una scuola inclusiva»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Qual è il senso di un nuovo Ministero della Famiglia e delle Disabilità?

Commenti disabilitati su Qual è il senso di un nuovo Ministero della Famiglia e delle Disabilità?

“Ciak si aggira”: giochiamo a superare le barriere architettoniche

Commenti disabilitati su “Ciak si aggira”: giochiamo a superare le barriere architettoniche

Un parco giochi, ma per chi?

Commenti disabilitati su Un parco giochi, ma per chi?

Note e parole, per l’inclusione e per il gioco dei bambini con disabilità

Commenti disabilitati su Note e parole, per l’inclusione e per il gioco dei bambini con disabilità

Ma per chi suona la campanella?

Commenti disabilitati su Ma per chi suona la campanella?

Giovani adulti che vogliono continuare a leggere

Commenti disabilitati su Giovani adulti che vogliono continuare a leggere

Sbarca alle Nazioni Unite il lavoro delle persone con disabilità intellettive

Commenti disabilitati su Sbarca alle Nazioni Unite il lavoro delle persone con disabilità intellettive

Tutti i cittadini con disabilità dell’Unione Europea devono poter votare

Commenti disabilitati su Tutti i cittadini con disabilità dell’Unione Europea devono poter votare

Sarà anche un Natale “in blu”

Commenti disabilitati su Sarà anche un Natale “in blu”

Persone con disabilità: “fragili” per definizione oppure no?

Commenti disabilitati su Persone con disabilità: “fragili” per definizione oppure no?

La prevenzione delle patologie oculari anche nell’Isola di Capri

Commenti disabilitati su La prevenzione delle patologie oculari anche nell’Isola di Capri

Strutture residenziali: assicurare l’accesso in sicurezza a parenti e visitatori

Commenti disabilitati su Strutture residenziali: assicurare l’accesso in sicurezza a parenti e visitatori

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti