Ecco perché una scuola inclusiva sarà anche una scuola migliore. Per tutti

«I contenuti di una serie di possibili riforme della scuola – scrive Salvatore Nocera – emerse da uno studio dell’Associazione TreeLLLe e riguardanti tra l’altro la scuola dell’infanzia, il tempo prolungato, la valutazione degli alunni, la formazione dei docenti e l’organizzazione dell’autonomia, sono già presenti, e in parte anche realizzate, nella normativa relativa ai soli alunni con disabilità. Si tratterebbe perciò di renderle fruibili, istituzionalmente, da parte di tutti gli alunni, poiché si sono rivelate preziose per la qualità del diritto allo studio e per una scuola inclusiva»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La richiesta non cambia: aumentare le risorse per la vita indipendente

Commenti disabilitati su La richiesta non cambia: aumentare le risorse per la vita indipendente

Riflessioni sulla disabilità e divertimento per 30.000 studenti e 1.000 docenti

Commenti disabilitati su Riflessioni sulla disabilità e divertimento per 30.000 studenti e 1.000 docenti

Primo corso di subacquea per persone con distrofia facio-scapolo-omerale

Commenti disabilitati su Primo corso di subacquea per persone con distrofia facio-scapolo-omerale

Prendersi cura di chi si prende cura

Commenti disabilitati su Prendersi cura di chi si prende cura

Balliamo… alla cieca?

Commenti disabilitati su Balliamo… alla cieca?

Un corso per la gestione a domicilio di persone con grave disabilità motoria

Commenti disabilitati su Un corso per la gestione a domicilio di persone con grave disabilità motoria

È ora che voglio vivere!

Commenti disabilitati su È ora che voglio vivere!

Le risposte sulla scuola che rasserenano

Commenti disabilitati su Le risposte sulla scuola che rasserenano

Strumenti e pratiche innovative per l’inclusione

Commenti disabilitati su Strumenti e pratiche innovative per l’inclusione

Il punto di vista di chi vive e cresce con un fratello o una sorella “Rara”

Commenti disabilitati su Il punto di vista di chi vive e cresce con un fratello o una sorella “Rara”

Donne con disabilità: sì, probabilmente qualcosa sta davvero cambiando

Commenti disabilitati su Donne con disabilità: sì, probabilmente qualcosa sta davvero cambiando

Volontaria dell’Anno, perché difende i diritti di tanti minori con disabilità

Commenti disabilitati su Volontaria dell’Anno, perché difende i diritti di tanti minori con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti