Eccellenze, pubblicare voti sui mezzi di informazione è discriminatorio? La risposta del Garante

Assolutamente no, afferma Antonio Marziale, Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della regionale Calabria.

Richiesta intervento Garante

Il Codacons della Calabria si  rivolta al Garante, affinché intervenisse riguardo alla pubblicazione dei voti eccellenti di alcuni bambini sui mezzi di informazione in quanto discriminatorio nei confronti degli altri alunni.

Risposta del Garante

Ecco le parole di Marziale:

“Ritengo inammissibile quanto chiesto dall’Associazione dei Consumatori perché i bambini non possono essere evidenziati dalla stampa solo quando versano in condizioni di degrado o di pericolo. Quando invece i bambini risultano meritevoli, l’informazione non solo può, ma deve riconoscerne il merito. Far salire sul podio il primo arrivato in una gara è discriminante per chi è arrivato dopo? No

Secondo il Garante, dunque, l’informazione è tenuta a riconoscere il merito dei bambini e quindi pubblicarne i voti. Non c’è nulla di discriminante.

Oltre all’esempio della gara, Marziale ne fa un altro: seguendo il ragionamento del Condacons, non si dovrebbe bocciare nessuno per non discriminare i bocciati rispetto a quanti sono stati promossi.

Il fatto di pubblicare i voti eccellenti di alcuni bambini, conclude Marziale, può servire da stimolo a chi è rimasto perché migliori nel tempo.

L’articolo Eccellenze, pubblicare voti sui mezzi di informazione è discriminatorio? La risposta del Garante sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Decreto Scuola, Gilda: nuovo Governo lo “ripeschi”

Commenti disabilitati su Decreto Scuola, Gilda: nuovo Governo lo “ripeschi”

Invalsi, Gissi (CISL): banalizzando, risultati migliori dove ci sono più supplenti. Ma occorre seria riflessione

Commenti disabilitati su Invalsi, Gissi (CISL): banalizzando, risultati migliori dove ci sono più supplenti. Ma occorre seria riflessione

Docenti in pensione senza mai aver avuto il tempo indeterminato

Commenti disabilitati su Docenti in pensione senza mai aver avuto il tempo indeterminato

I precari della Scuola pubblica si incontrano a Milano su iniziativa dell’Associazione Nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori

Commenti disabilitati su I precari della Scuola pubblica si incontrano a Milano su iniziativa dell’Associazione Nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori

Ata, molti posti vuoti a Torino. Subito nomine dalla terza fascia

Commenti disabilitati su Ata, molti posti vuoti a Torino. Subito nomine dalla terza fascia

GB, Johnson ci ripensa: scuole riaprono a settembre

Commenti disabilitati su GB, Johnson ci ripensa: scuole riaprono a settembre

Precariato, Turi (UIL): raggiunto l’accordo per stabilizzarli. Concorsi e percorsi abilitanti

Commenti disabilitati su Precariato, Turi (UIL): raggiunto l’accordo per stabilizzarli. Concorsi e percorsi abilitanti

5 in condotta in pagella, genitori ricorrono e vincono: voto non è sanzione. Particolari sentenza

Commenti disabilitati su 5 in condotta in pagella, genitori ricorrono e vincono: voto non è sanzione. Particolari sentenza

Mobilità 2019/20 personale educativo: date, fasi movimenti, preferenze e province esprimibili

Commenti disabilitati su Mobilità 2019/20 personale educativo: date, fasi movimenti, preferenze e province esprimibili

Manfredi (Università e Ricerca): Niente plexiglas all’Università

Commenti disabilitati su Manfredi (Università e Ricerca): Niente plexiglas all’Università

In arrivo 331milioni per il 2020/21 in più nel fondo d’istituto: didattica a distanza, assistenza psicologica, igiene individuale. Bozza decreto rilancio

Commenti disabilitati su In arrivo 331milioni per il 2020/21 in più nel fondo d’istituto: didattica a distanza, assistenza psicologica, igiene individuale. Bozza decreto rilancio

Collaboratori scolastici: “recupero” del periodo Covid, attenzione alla normativa

Commenti disabilitati su Collaboratori scolastici: “recupero” del periodo Covid, attenzione alla normativa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti