È tempo di sostituire i “luoghi dell’esclusione” con i “luoghi della vita”

«Superare logiche e prassi delle strutture residenziali chiuse, per persone con problemi di salute mentale, anziani e persone con disabilità, sostituendo “i luoghi dell’esclusione con i luoghi della vita”»: è uno dei temi emersi dall’emergenza coronavirus e sottolineati dalla Conferenza Nazionale per la Salute Mentale, alla vigilia della propria videoassemblea di domani, 30 maggio, voluta appunto «per evidenziare le carenze sistemiche, culturali e delle pratiche che l’emergenza ha messo in luce, così come la tenuta dei buoni servizi e le pratiche emancipative da portare avanti e rafforzare»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Tanto buon materiale sull’afasia, liberamente consultabile

Commenti disabilitati su Tanto buon materiale sull’afasia, liberamente consultabile

Come accogliere al meglio clienti con disabilità

Commenti disabilitati su Come accogliere al meglio clienti con disabilità

Spesso è la società a farmi sentire ancora più disabile!

Commenti disabilitati su Spesso è la società a farmi sentire ancora più disabile!

“Panormus KIT”, per un turismo accessibile a tutti

Commenti disabilitati su “Panormus KIT”, per un turismo accessibile a tutti

Turismo, sport e sicurezza: a Maniago si è gettato il seme

Commenti disabilitati su Turismo, sport e sicurezza: a Maniago si è gettato il seme

Inclusione scolastica non pervenuta: le Federazioni abbandonano il tavolo

Commenti disabilitati su Inclusione scolastica non pervenuta: le Federazioni abbandonano il tavolo

L’istruzione domiciliare inclusiva degli alunni con disabilità: serve una norma

Commenti disabilitati su L’istruzione domiciliare inclusiva degli alunni con disabilità: serve una norma

Una sperimentazione sulla terapia genica per la distrofia muscolare di Duchenne

Commenti disabilitati su Una sperimentazione sulla terapia genica per la distrofia muscolare di Duchenne

Nemmeno i militari hanno “messo in sicurezza” quella donna con disabilità

Commenti disabilitati su Nemmeno i militari hanno “messo in sicurezza” quella donna con disabilità

Scuola e disabilità: convocare subito l’Osservatorio per l’Inclusione

Commenti disabilitati su Scuola e disabilità: convocare subito l’Osservatorio per l’Inclusione

La libertà sessuale delle persone con disabilità: quattro documentari su Rai3

Commenti disabilitati su La libertà sessuale delle persone con disabilità: quattro documentari su Rai3

Meriteremmo un Paese migliore, una società migliore, tutti i giorni dell’anno

Commenti disabilitati su Meriteremmo un Paese migliore, una società migliore, tutti i giorni dell’anno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti