È tempo di sostituire i “luoghi dell’esclusione” con i “luoghi della vita”

«Superare logiche e prassi delle strutture residenziali chiuse, per persone con problemi di salute mentale, anziani e persone con disabilità, sostituendo “i luoghi dell’esclusione con i luoghi della vita”»: è uno dei temi emersi dall’emergenza coronavirus e sottolineati dalla Conferenza Nazionale per la Salute Mentale, alla vigilia della propria videoassemblea di domani, 30 maggio, voluta appunto «per evidenziare le carenze sistemiche, culturali e delle pratiche che l’emergenza ha messo in luce, così come la tenuta dei buoni servizi e le pratiche emancipative da portare avanti e rafforzare»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Vaccini nel Lazio: priorità alle persone con disabilità, a prescindere dall’età

Commenti disabilitati su Vaccini nel Lazio: priorità alle persone con disabilità, a prescindere dall’età

Dare voce alla doppia discriminazione delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Dare voce alla doppia discriminazione delle donne con disabilità

Vaccinazioni e disabilità: silenzio a livello nazionale, silenzio in Piemonte

Commenti disabilitati su Vaccinazioni e disabilità: silenzio a livello nazionale, silenzio in Piemonte

La disabilità riguarda tutti noi: IDEA e la filosofia della Vita Indipendente

Commenti disabilitati su La disabilità riguarda tutti noi: IDEA e la filosofia della Vita Indipendente

La sclerodermia non prenderà il mio sorriso!

Commenti disabilitati su La sclerodermia non prenderà il mio sorriso!

“Valueable”: un sito che racconta meglio le disabilità intellettive al lavoro

Commenti disabilitati su “Valueable”: un sito che racconta meglio le disabilità intellettive al lavoro

Le tante regole sociali da riscrivere

Commenti disabilitati su Le tante regole sociali da riscrivere

Special Olympics mi ha fatto sentire importante per gli altri!

Commenti disabilitati su Special Olympics mi ha fatto sentire importante per gli altri!

Donne con disabilità: sì, probabilmente qualcosa sta davvero cambiando

Commenti disabilitati su Donne con disabilità: sì, probabilmente qualcosa sta davvero cambiando

Il diritto alla riabilitazione per le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Il diritto alla riabilitazione per le persone con disabilità

Da quell’abominio nacque la buona pratica medica

Commenti disabilitati su Da quell’abominio nacque la buona pratica medica

Il Superdisabile. Analisi di uno stereotipo diffuso

Commenti disabilitati su Il Superdisabile. Analisi di uno stereotipo diffuso

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti