E la scuola che fine farà? Lettera

Il toscanaccio di ferro della carta stampata diceva spesso che “L’Italia per essere governata ha bisogno di un padrone” e l’attuale situazione politica sta facendo maturare l’idea che la nostra Nazione (e quindi i nostri politici) ancora non hanno ben compreso quali sono le regole democratiche e come si governa un paese democratico.

Il nostro Paese, in queste ultime ore sta soffrendo una grave crisi istituzionale senza precedenti nella storia repubblicana nonostante all’orizzonte ci siano importanti appuntamenti europei improcrastinabili ed un debito pubblico che continua a crescere a dismisura.

Mentre la politica cerca la quadra per un governo e sembra avvicinarsi lo spettro delle elezioni anticipate, la vita reale del Paese è ben distante dai palazzi della politica.

Che speranza potranno avere questi giovani che oggi, osservando da spettatori lo scenario politico italiano, si interrogano sul loro futuro e vedono la politica sempre più distante dalle loro aspettative.

Che speranza può avere la scuola italiana se lo scenario posto sotto i nostri occhi vede la situazione del nostro Paese sempre più caotica e confusa e senza prospettiva. Con questi chiari di luna…chissà cosa accadrà. E la scuola che si farà. La risposta ora è sempre: chissà che fine farà.

L’articolo E la scuola che fine farà? Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Università, Rampelli (FdI): no a didattica a distanza, docenti e studenti tornino in aula

Commenti disabilitati su Università, Rampelli (FdI): no a didattica a distanza, docenti e studenti tornino in aula

Milleproroghe 2020, approvato alla Camera. Concorsi scuola entro 30 aprile, stop classi pollaio, novità programma concorso straordinario [AGGIORNATO]

Commenti disabilitati su Milleproroghe 2020, approvato alla Camera. Concorsi scuola entro 30 aprile, stop classi pollaio, novità programma concorso straordinario [AGGIORNATO]

Che ne sarà della mia continuità didattica? Lettera

Commenti disabilitati su Che ne sarà della mia continuità didattica? Lettera

Religione necessaria all’educazione? No, ecco perché. Lettera

Commenti disabilitati su Religione necessaria all’educazione? No, ecco perché. Lettera

Il Ministro Fioramonti: “Dal primo settembre assumeremo circa 50.000 docenti di cui almeno 24.000 precari”

Commenti disabilitati su Il Ministro Fioramonti: “Dal primo settembre assumeremo circa 50.000 docenti di cui almeno 24.000 precari”

Pubblicato in GU regolamento sull’organizzazione degli Uffici di diretta collaborazione del MIUR

Commenti disabilitati su Pubblicato in GU regolamento sull’organizzazione degli Uffici di diretta collaborazione del MIUR

Lauree in farmacia, M5S: renderle abilitanti come quella in medicina

Commenti disabilitati su Lauree in farmacia, M5S: renderle abilitanti come quella in medicina

Borracce in alluminio agli studenti milanesi contro la plastica

Commenti disabilitati su Borracce in alluminio agli studenti milanesi contro la plastica

Differimento presa di servizio: in quali condizioni si esercita

Commenti disabilitati su Differimento presa di servizio: in quali condizioni si esercita

Rientro a scuola, ANP: dubbi su lezioni di 40 minuti. Impossibile garantire la sicurezza

Commenti disabilitati su Rientro a scuola, ANP: dubbi su lezioni di 40 minuti. Impossibile garantire la sicurezza

Diventare insegnanti infanzia e primaria, bandi Scienze formazione primaria a.a. 2019/20

Commenti disabilitati su Diventare insegnanti infanzia e primaria, bandi Scienze formazione primaria a.a. 2019/20

MOF 2019/20, siglato CCNI. Scheda UIL con ripartizione risorse

Commenti disabilitati su MOF 2019/20, siglato CCNI. Scheda UIL con ripartizione risorse

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti