È arrivato “l’Invasore” ovvero liberi di vivere

«Questa contro “l’Invasore” – scrive Giorgio Genta – è una battaglia che si combatte su un terreno a noi ben noto: casa nostra. E del resto, cosa abbiamo fatto per tutta la vita da caregiver? Siamo rimasti a casa, ad accudire un nostro congiunto, con rare sortite nel mondo esterno per soddisfare i bisogni primari. Oggi, invece, restare a casa è una scelta obbligata per tutti e ad alcuni pesa come una privazione di libertà. Ma è anche la libertà di continuare a vivere, di evitare il propagarsi illimitato del contagio, di potere un giorno tornare ad uscire, almeno un poco, per noi come prima»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quell’importante Ordinanza sul diritto all’istruzione degli allievi con autismo

Commenti disabilitati su Quell’importante Ordinanza sul diritto all’istruzione degli allievi con autismo

Il viaggio è un diritto per tutti

Commenti disabilitati su Il viaggio è un diritto per tutti

Quale autonomia possibile dopo una grave cerebrolesione acquisita?

Commenti disabilitati su Quale autonomia possibile dopo una grave cerebrolesione acquisita?

Perché quel Testo Unico non va bene

Commenti disabilitati su Perché quel Testo Unico non va bene

Uscirà un “Libro Bianco” sulla Legge del “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Uscirà un “Libro Bianco” sulla Legge del “Durante e Dopo di Noi”

Continuano a “lavorare” le idee inclusive di Nicola Cuomo

Commenti disabilitati su Continuano a “lavorare” le idee inclusive di Nicola Cuomo

Mai più di venti in classe, se ci sono alunni con disabilità!

Commenti disabilitati su Mai più di venti in classe, se ci sono alunni con disabilità!

Riaprono, in Piemonte, le strutture dedicate agli impianti cocleari

Commenti disabilitati su Riaprono, in Piemonte, le strutture dedicate agli impianti cocleari

L’intesa tra disability manager e assistenti sociali, per una rete sempre più fitta

Commenti disabilitati su L’intesa tra disability manager e assistenti sociali, per una rete sempre più fitta

La matematica e i non vedenti: ora il sogno è davvero realtà

Commenti disabilitati su La matematica e i non vedenti: ora il sogno è davvero realtà

Le donne con disabilità intellettiva dopo la violenza subita negli istituti

Commenti disabilitati su Le donne con disabilità intellettiva dopo la violenza subita negli istituti

Riapre ai ragazzi con autismo l’iniziativa “Un Bosco Reale per Tutti”

Commenti disabilitati su Riapre ai ragazzi con autismo l’iniziativa “Un Bosco Reale per Tutti”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti