È ancora lontana, in Lombardia, l’integrazione socio-sanitaria

«La presa in carico delle persone, l’accompagnamento a percorsi di autonomia, la prevenzione a situazioni di disagio e abbandono, la cura delle relazioni familiari, sono altra cosa dall’agenda delle prestazioni sanitarie»: sta in queste parole di Valeria Negrini, portavoce del Forum Terzo Settore Lombardia, l’iniziativa di tale organismo – cui hanno aderito tra gli altri la Federazione LEDHA e l’ANFFAS Lombardia – che ha chiesto alla propria Regione di fare retromarcia rispetto all’accorpamento attuato quattro anni fa delle politiche sanitarie con quelle socio-sanitarie

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La Convenzione ONU dieci anni dopo la ratifica da parte dell’Unione Europea

Commenti disabilitati su La Convenzione ONU dieci anni dopo la ratifica da parte dell’Unione Europea

L’autismo merita rispetto e sostegno, non luoghi comuni e pregiudizi!

Commenti disabilitati su L’autismo merita rispetto e sostegno, non luoghi comuni e pregiudizi!

Le donne e la sindrome X Fragile: fare amicizia con un ospite inatteso

Commenti disabilitati su Le donne e la sindrome X Fragile: fare amicizia con un ospite inatteso

Il teatro ha bisogno di tutto quel che la società sembra espellere

Commenti disabilitati su Il teatro ha bisogno di tutto quel che la società sembra espellere

Garantire a tutti la possibilità di vivere le spiagge in modo autonomo

Commenti disabilitati su Garantire a tutti la possibilità di vivere le spiagge in modo autonomo

Il mondo che sarà dovrà essere anche a misura delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Il mondo che sarà dovrà essere anche a misura delle donne con disabilità

Nuovo Piano Educativo Individualizzato e misure di sostegno: altre riflessioni

Commenti disabilitati su Nuovo Piano Educativo Individualizzato e misure di sostegno: altre riflessioni

Friuli Venezia Giulia: contributi ai condomìni privati per gli ascensori

Commenti disabilitati su Friuli Venezia Giulia: contributi ai condomìni privati per gli ascensori

Il filo rosso è la libertà delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Il filo rosso è la libertà delle donne con disabilità

Toccare e creare le forme del pensiero

Commenti disabilitati su Toccare e creare le forme del pensiero

Ostacoli insormontabili, nella “fase 2”, per le persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Ostacoli insormontabili, nella “fase 2”, per le persone con disabilità visiva

Tanti artisti impegnati a favore dell’ANFFAS di Udine

Commenti disabilitati su Tanti artisti impegnati a favore dell’ANFFAS di Udine

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti