E alla fine l’oculista si scusa e risarcisce

Per ben due volte un’oculista dell’ASL di Torino aveva respinto il cane guida di una persona non vedente, con le parole: «Il cane qui non entra». Ciò aveva spinto quella stessa persona – forte della consapevolezza che per legge i cani guida possono entrare ovunque, luoghi di cura compresi – a sporgere denuncia all’autorità giudiziaria. Ora le parti hanno raggiunto un accordo transattivo e l’oculista ha scritto una propria lettera di scuse, dichiarandosi anche disponibile a riconoscere un risarcimento morale, che la persona discriminata ha deciso di devolvere all’UICI di Torino

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Esperienze di mare per un mondo inclusivo

Commenti disabilitati su Esperienze di mare per un mondo inclusivo

Riflessioni sulla disabilità, in quest’epoca di emergenza coronavirus

Commenti disabilitati su Riflessioni sulla disabilità, in quest’epoca di emergenza coronavirus

Prova aperta, alla Scala di Milano, in favore dell’Associazione L’abilità

Commenti disabilitati su Prova aperta, alla Scala di Milano, in favore dell’Associazione L’abilità

La terapia genica per la SMA e le sfide dello screening neonatale

Commenti disabilitati su La terapia genica per la SMA e le sfide dello screening neonatale

Le barriere che le donne con disabilità incontrano nella vita

Commenti disabilitati su Le barriere che le donne con disabilità incontrano nella vita

I futuri geometri progettano l’accessibilità

Commenti disabilitati su I futuri geometri progettano l’accessibilità

L’impegno del Terzo Settore per contrastare le disuguaglianze di genere

Commenti disabilitati su L’impegno del Terzo Settore per contrastare le disuguaglianze di genere

Per conoscere i musei e i luoghi della cultura inclusivi

Commenti disabilitati su Per conoscere i musei e i luoghi della cultura inclusivi

Quella censura sì, che è un peccato!

Commenti disabilitati su Quella censura sì, che è un peccato!

“Panormus KIT”, per un turismo accessibile a tutti

Commenti disabilitati su “Panormus KIT”, per un turismo accessibile a tutti

«News in quota», ovvero “Niente di ciò che è umano mi è estraneo”

Commenti disabilitati su «News in quota», ovvero “Niente di ciò che è umano mi è estraneo”

Una campagna delIa FISH a sostegno della Protezione Civile

Commenti disabilitati su Una campagna delIa FISH a sostegno della Protezione Civile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti