Due veicoli per l’assistenza domiciliare ai malati gravi e cronici

Grazie alla campagna di raccolta fondi nel web denominata “Medico a bordo” e a un contributo della Fondazione CR Firenze, la FILE di Firenze (Fondazione italiana di Leniterapia) ha potuto acquistare due nuove autovetture per l’assistenza domiciliare ai malati gravi e cronici, ove saliranno i medici della Fondazione stessa, che prestano aiuto ai pazienti direttamente al loro domicilio.

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Persone con disabilità in Lombardia: quale futuro?

Commenti disabilitati su Persone con disabilità in Lombardia: quale futuro?

Più accessibile quel gioiello architettonico, grazie alla “Venicemarathon”

Commenti disabilitati su Più accessibile quel gioiello architettonico, grazie alla “Venicemarathon”

Disabilità: tutte le criticità e le debolezze che la pandemia ha fatto emergere

Commenti disabilitati su Disabilità: tutte le criticità e le debolezze che la pandemia ha fatto emergere

Disabilità e permessi: alcuni chiarimenti dall’INPS

Commenti disabilitati su Disabilità e permessi: alcuni chiarimenti dall’INPS

Anche all’Università di Firenze un Master in Disability Management

Commenti disabilitati su Anche all’Università di Firenze un Master in Disability Management

Per tutti coloro che vorranno fare sport insieme a persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Per tutti coloro che vorranno fare sport insieme a persone con disabilità visiva

Cinque punti necessari per una legge “fatta bene” sui caregiver familiari

Commenti disabilitati su Cinque punti necessari per una legge “fatta bene” sui caregiver familiari

La musica di Ivan Dalia che supera ogni barriera e sostiene i diritti

Commenti disabilitati su La musica di Ivan Dalia che supera ogni barriera e sostiene i diritti

L’Olocausto e la disabilità: memoria del passato, memoria per il futuro

Commenti disabilitati su L’Olocausto e la disabilità: memoria del passato, memoria per il futuro

Un’agenda visiva, per facilitare la vita alle persone con autismo

Commenti disabilitati su Un’agenda visiva, per facilitare la vita alle persone con autismo

Una conversazione con Tony Attwood sullo spettro autistico

Commenti disabilitati su Una conversazione con Tony Attwood sullo spettro autistico

Persone e non pazienti con la sindrome X Fragile

Commenti disabilitati su Persone e non pazienti con la sindrome X Fragile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti