DSGA, istituito fondo per pagamento indennità in caso di incarico aggiuntivo

Tagli alla scuola: meno otto milioni per carta docente e meno cinque per assunzioni

Fondo indennità DSGA

Nel disegno di legge è previsto uno specifico fondo per l’erogazione dell’indennità per il DSGA che copra posti comuni a più istituzioni.

Il Fondo ammonta a € 5.174.040 e le risorse sono frutto della riduzione del fondo di funzionamento delle scuole del primo ciclo e del fondo di funzionamento delle scuole di II grado.

Indennità DSGA

Il fondo suddetto, dunque, sarà utilizzato per erogare l’indennità al DSGA che copre posti comuni a più scuole.

La copertura di posti comuni a più scuole avviene ad esempio nel caso di scuole sottodimensionate, come leggiamo nella nota sull’organico di fatto ATA 2019/20.

Nella predetta nota si impartiscono istruzioni sull’istituzione dei posti di DGSA, abbinando due scuole sottodimensionate.

Nella medesima nota si afferma che, per ragioni di contenimento della spesa pubblica, è preferibile attribuire incarichi aggiuntivi a DSGA titolari di scuole normo-dimensionate piuttosto che disporre abbinamenti tra scuole sotto-dimensionate. In tal caso, dunque, al DSGA titolare in una scuola e con incarico aggiuntivo sarà pagata l’indennità attingendo al summenzionato fondo per l’erogazione dell’indennità per il DSGA che copra posti comuni a più istituzioni.

L’articolo DSGA, istituito fondo per pagamento indennità in caso di incarico aggiuntivo sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti