Dottore, quanto è “naturale” la mia famiglia?

Immagine: 

Niente di più effimero che usare l’aggettivazione “naturale” accanto alla parola famiglia. Se lo scopo di un aggettivo è quello di connotare e caratterizzare un oggetto o un soggetto, l’uso della locuzione “famiglia naturale” è quanto di meno preciso si possa immaginare. Al pari di “famiglia normale” o “famiglia terrestre” o “famiglia locale” o “famiglia generica”. Semplicemente non connota un bel niente perché connota un po’ tutto, quindi è il massimo dell’imprecisione.

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

È sempre tempo di gabella. Autostrade d’Italia che franano. di SERGIO MELLINA

Commenti disabilitati su È sempre tempo di gabella. Autostrade d’Italia che franano. di SERGIO MELLINA

Amore che sana, amore che distrugge, amore troppo tardivo

Commenti disabilitati su Amore che sana, amore che distrugge, amore troppo tardivo

PRESENTAZIONE DELLA RUBRICA “CBT IN PILLOLE”

Commenti disabilitati su PRESENTAZIONE DELLA RUBRICA “CBT IN PILLOLE”

CLIMA: LA CATASTROFE DELLE CATASTROFI

Commenti disabilitati su CLIMA: LA CATASTROFE DELLE CATASTROFI

Senza dimora, un filo nero LEGA la Genova di Bucci all’Ungheria sovranista di Orban

Commenti disabilitati su Senza dimora, un filo nero LEGA la Genova di Bucci all’Ungheria sovranista di Orban

Ora e Sempre RESISTENZA

Commenti disabilitati su Ora e Sempre RESISTENZA

Risposta a Gilberto Di Petta sul saggio di Danilo Cargnello “L’orientamento fenomenologico esistenziale”

Commenti disabilitati su Risposta a Gilberto Di Petta sul saggio di Danilo Cargnello “L’orientamento fenomenologico esistenziale”

Il L.A.R.A. e i compiti formativi della scuola

Commenti disabilitati su Il L.A.R.A. e i compiti formativi della scuola

“L” di Legge Basaglia

Commenti disabilitati su “L” di Legge Basaglia

L’attualità di Bruno Callieri: una rilettura della sua “Inquieta fenomenologia dell’attenzione”.

Commenti disabilitati su L’attualità di Bruno Callieri: una rilettura della sua “Inquieta fenomenologia dell’attenzione”.

RECENSIONE A “RILEGGENDO FREUD- 24 LEZIONI DI PSICOANALISI”

Commenti disabilitati su RECENSIONE A “RILEGGENDO FREUD- 24 LEZIONI DI PSICOANALISI”

TRA 2018 E 2019. Un bilancio

Commenti disabilitati su TRA 2018 E 2019. Un bilancio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti