Donne e maternità: una violenza incrociata sulla libertà di scelta

Capita ancora oggi che davanti a una diagnosi prenatale che accerti la presenza di rilevanti anomalie o malformazioni del nascituro, le donne siano sottoposte a una duplice pressione di segno opposto, una di matrice “abilista” e un’altra di matrice antiabortista. Due pressioni che spesso si traducono in una violenza psicologica incrociata. Nella storia che qui presentiamo, la stessa donna ha subìto entrambi i tipi di violenza e dopo molti anni ha trovato la forza di parlarne e la voglia di mettere il proprio vissuto a disposizione di altre donne che dovessero trovarsi in una situazione simile

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La prima Risoluzione sulla disabilità del Consiglio di Sicurezza dell’ONU

Commenti disabilitati su La prima Risoluzione sulla disabilità del Consiglio di Sicurezza dell’ONU

Purtroppo accade ancora: a casa da scuola perché nessuno lo porta in bagno

Commenti disabilitati su Purtroppo accade ancora: a casa da scuola perché nessuno lo porta in bagno

Prevenire l’arrivo di quel “ladro silenzioso della vista”

Commenti disabilitati su Prevenire l’arrivo di quel “ladro silenzioso della vista”

Riparte dal Veneto il percorso di “Happy Hand in Tour”

Commenti disabilitati su Riparte dal Veneto il percorso di “Happy Hand in Tour”

Cerco la voce di persone con disabilità del linguaggio

Commenti disabilitati su Cerco la voce di persone con disabilità del linguaggio

La moda accessibile e il diritto di piacersi, tra novità e pregiudizi

Commenti disabilitati su La moda accessibile e il diritto di piacersi, tra novità e pregiudizi

È l’ora di abbattere tutti i pregiudizi ancora esistenti sull’epilessia!

Commenti disabilitati su È l’ora di abbattere tutti i pregiudizi ancora esistenti sull’epilessia!

Percorsi individualizzati per ragazzi con disabilità fisica o psichica

Commenti disabilitati su Percorsi individualizzati per ragazzi con disabilità fisica o psichica

Parte un progetto all’insegna della vita autonoma e della cittadinanza attiva

Commenti disabilitati su Parte un progetto all’insegna della vita autonoma e della cittadinanza attiva

Per dare piena compiutezza alla Convenzione ONU

Commenti disabilitati su Per dare piena compiutezza alla Convenzione ONU

Sempre più accessibili quei giardini di Ferrara

Commenti disabilitati su Sempre più accessibili quei giardini di Ferrara

“Sorrisi per sempre”: un percorso odontoiatrico specifico per pazienti fragili

Commenti disabilitati su “Sorrisi per sempre”: un percorso odontoiatrico specifico per pazienti fragili

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti