D’Onghia: l’accesso al sapere passa attraverso i libri, quell’accesso che rende liberi e di cui purtroppo molti bambini sono privati

La promozione del benessere dei bambini passa anche attraverso i libri e le letture che li aiutano nello sviluppo. Potenziare e sostenere i servizi per la prima infanzia vuol dire creare un Paese a misura di bambino. Se impariamo a guardare al mondo dei più piccoli capiremo quanto siano importanti spazi dedicati e di aggregazione per vivere al meglio i loro primi anni di vita”.

Così la sottosegretaria al MIUR, senatrice Angela D’Onghia, che stamane, nell’Aula Magna ‘G.Guarella’ della Scuola Primaria ‘F.Positano” di Noci (Ba),  parteciperà all’evento  inaugurale per la riapertura della biblioteca scolastica.

“Una biblioteca non rappresenta solo un ambiente accogliente dove poter leggere tanti libri, ma un vero e proprio luogo di incontro che favorisce anche momenti di scambio di informazioni ed emozioni, un centro di attività ricreative per bambini molto utile per la crescita dei più piccoli”, continua la sottosegretaria. “La lettura ci aiuta ad acquisire gli strumenti per comprendere la realtà che ci circonda ed una biblioteca può aiutare anche chi vive in contesti sociali ed economici sfavorevoli a non rinunciare alla lettura. Trasmettere questa passione sin dalla giovane età significa stimolare le capacità critiche e fare dei bambini di oggi i cittadini attivi e consapevoli di domani. L’accesso al sapere”, conclude la senatrice D’Onghia, “passa attraverso i libri, quell’accesso che rende liberi e di cui purtroppo molti bambini sono privati”.

L’articolo D’Onghia: l’accesso al sapere passa attraverso i libri, quell’accesso che rende liberi e di cui purtroppo molti bambini sono privati sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/donghia-laccesso-al-sapere-passa-libri-quellaccesso-rende-liberi-cui-purtroppo-molti-bambini-privati/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

adminreal

Related Posts

Supplenze: personale assente per nomina dall’Ufficio Scolastico non deve recuperare ore

Commenti disabilitati su Supplenze: personale assente per nomina dall’Ufficio Scolastico non deve recuperare ore

Partito Democratico, da domenica Sgambato coordina tavolo per “svolta” sui problemi della scuola

Commenti disabilitati su Partito Democratico, da domenica Sgambato coordina tavolo per “svolta” sui problemi della scuola

Comitato nazionale idonei al concorso 2016: chiediamo di essere assunti subito, anche tramite call

Commenti disabilitati su Comitato nazionale idonei al concorso 2016: chiediamo di essere assunti subito, anche tramite call

Racchella (Lega), Azzolina faccia chiarezza su docenti periti agrari

Commenti disabilitati su Racchella (Lega), Azzolina faccia chiarezza su docenti periti agrari

Fondazione Golinelli e WeSchool: una nuova partnership per la formazione online dei docenti

Commenti disabilitati su Fondazione Golinelli e WeSchool: una nuova partnership per la formazione online dei docenti

Legge di Bilancio, Fioramonti preoccupato: poche le risorse per scuola e ricerca

Commenti disabilitati su Legge di Bilancio, Fioramonti preoccupato: poche le risorse per scuola e ricerca

Associazione Italiana Dislessia, percorso formativo avanzato. Iscrizioni sino al 30 settembre

Commenti disabilitati su Associazione Italiana Dislessia, percorso formativo avanzato. Iscrizioni sino al 30 settembre

Didattica a distanza, importante che genitori facciano rete online. Lettera

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, importante che genitori facciano rete online. Lettera

Bussetti: tecnologia alleata della scuola per migliorare insegnamento

Commenti disabilitati su Bussetti: tecnologia alleata della scuola per migliorare insegnamento

Di Maio: Quota 100 andrà avanti, le pensioni degli italiani non si toccano

Commenti disabilitati su Di Maio: Quota 100 andrà avanti, le pensioni degli italiani non si toccano

Atenei in calo di immatricolazioni? Possibile rimedio da didattica digitale

Commenti disabilitati su Atenei in calo di immatricolazioni? Possibile rimedio da didattica digitale

Diploma quadriennale, sperimentazione va chiesta per indirizzi di studio già attivi. Nota Miur

Commenti disabilitati su Diploma quadriennale, sperimentazione va chiesta per indirizzi di studio già attivi. Nota Miur

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti