Domande di messa a disposizione, non servono i 24 CFU. Necessari invece per concorso e TFA sostegno

Giungono in redazione diversi quesiti relativi al fatto se siano e meno necessari i 24 CFU nelle discipline antropo-psicopedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, ai fini dell’invio delle domande di messa a disposizione.

No 24 CFU per le MAD

Sgomberiamo subito il campo da qualsiasi equivoco, rispondendo che per per le MAD (domande di messa a disposizione) i 24 CFU non sono necessari, basta il titolo di studio (laurea) valido, ossia comprendente quelle discipline e quei crediti formativi (differenti dai citati 24 CFU), senza i quali si può accedere alla calasse di concorso di insegnamento.

MAD

La domanda di messa a disposizione, ricordiamolo, è un’istanza presentata alle scuole (senza limitazioni, escluse alcune di cui parleremo di seguito), tramite la quale si “avverte”  della propria disponibilità per eventuali incarichi di supplenza.

Si ricorre alle MAD nel caso in cui le graduatorie di istituto siano esaurite, comprese quelle delle scuole viciniori.

Le ultime due circolari sulle supplenze ha posto un limite per i docenti specializzati su sostegno: tali docenti possono presentare la domanda MAD per supplenze su sostegno, soltanto se non inseriti nelle graduatorie di istituto.

Un’altra limitazione è dettata dal regolamento sulle supplenze (DM 131/07), sulla base del quale non è possibile instaurare due rapporti di lavoro in due province diverse (quindi non si può completare l’orario di servizio in due province).

Qui un modello di domanda di messa a disposizione elaborato dall’Ufficio Scolastico di Padova, che può essere modificato e personalizzato in base alle esigenze individuali.

24 CFU

Per completezza di informazione ricordiamo le procedure per le quali i 24 CFU costituiscono uno dei requisiti d’accesso.

I 24 CFU nelle discipline antropo-psicopedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche costituiscono requisito d’accesso insieme alla laurea nelle seguenti procedure:

  • concorso ordinario scuola secondaria di primo e secondo grado (evidenziamo che vi sono anche altri titoli che danno accesso al concorso. Clicca qui);
  • TFA sostegno (evidenziamo che vi sono anche altri titoli che danno accesso. Clicca qui).

L’articolo Domande di messa a disposizione, non servono i 24 CFU. Necessari invece per concorso e TFA sostegno sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Ferie ATA su settimana lavorativa di 36 ore articolata su cinque giorni

Commenti disabilitati su Ferie ATA su settimana lavorativa di 36 ore articolata su cinque giorni

Graduatorie ATA 24 mesi, le provvisorie per ogni provincia. Inserita Savona

Commenti disabilitati su Graduatorie ATA 24 mesi, le provvisorie per ogni provincia. Inserita Savona

Rigo o riga significati diversi: quale si usa e che plurale si mette

Commenti disabilitati su Rigo o riga significati diversi: quale si usa e che plurale si mette

Supplenti: stipendio al di sotto della dignità, scuola non ha i fondi. Lettera

Commenti disabilitati su Supplenti: stipendio al di sotto della dignità, scuola non ha i fondi. Lettera

Il problema della scuola? La scarsa professionalità: la questione didattica

Commenti disabilitati su Il problema della scuola? La scarsa professionalità: la questione didattica

Mascherine ai bambini, una crudeltà. A dirlo Daniele Novara. Fare scuola? Impossibile

Commenti disabilitati su Mascherine ai bambini, una crudeltà. A dirlo Daniele Novara. Fare scuola? Impossibile

Prove Invalsi Maturità, Fioramonti: obbligo rimane, PD e Italia Viva contro la cancellazione

Commenti disabilitati su Prove Invalsi Maturità, Fioramonti: obbligo rimane, PD e Italia Viva contro la cancellazione

Studentessa abusata, De Cristofaro: come può la scuola aiutare ad affrontare difficoltà insormontabili?

Commenti disabilitati su Studentessa abusata, De Cristofaro: come può la scuola aiutare ad affrontare difficoltà insormontabili?

Anief al governo: ecco come sconfiggere il precariato. Riconoscere stato giuridico docenti

Commenti disabilitati su Anief al governo: ecco come sconfiggere il precariato. Riconoscere stato giuridico docenti

Riapertura a settembre: metà classe seguendo lezione e interagendo da casa con telecamera. E’ uno degli scenari

Commenti disabilitati su Riapertura a settembre: metà classe seguendo lezione e interagendo da casa con telecamera. E’ uno degli scenari

Laurea abilitante per diventare insegnanti. Il progetto di Azzolina per il reclutamento

Commenti disabilitati su Laurea abilitante per diventare insegnanti. Il progetto di Azzolina per il reclutamento

Docenti con 3 anni di supplenze che non superano concorso si potranno abilitare con percorso speciale. Torna il PAS: ANTICIPAZIONE

Commenti disabilitati su Docenti con 3 anni di supplenze che non superano concorso si potranno abilitare con percorso speciale. Torna il PAS: ANTICIPAZIONE

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti