Dodici sindaci lucani chiedono dirigenti scolastici stabili e non reggenze

Dodici sindaci della Basilicata, insieme al presidente della provincia di Matera, Piero Marrese, hanno chiesto alla Regione Basilicata, all’Ufficio scolastico regionale e al ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, di scongiurare le “reggenze” nei piccoli comuni lucani, ossia gli accorpamenti delle dirigenze negli istituti scolastici.

L’articolo Dodici sindaci lucani chiedono dirigenti scolastici stabili e non reggenze sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti