Docenti non possono utilizzare il cellulare in classe, rischio sospensione. Molti i genitori che denunciano

Pochi minuti di telefonata costata una sospensione

Succede a Lecco, dove una professoressa ha risposto per pochi minuti ad una chiamata proveniente dal fratello per informarla dello stato di salute della madre. La professoressa è stata sospesa dal servizio per un giorno.

La sospensione è stata confermata anche dai tribunali, oltre ad aver condannato la docente al pagamento delle spese processuali.

Altro caso, una docente di sostegno è stata accusata di uso compulsivo nell’uso del cellulare durante le lezioni costandole 10 giorni di sospensione. A salvarla, la mancanza di prova certa.

Genitori denunciano

Come rivela l’articolo, sono spesso i genitori a denunciare i docenti, come successo a Cremona dove una docente è stata sospesa per un giorno. O a Torino, dove una docente di sostegno che è stata bocciata durante l’anno di prova perché aveva utilizzato il cellulare durante le ore di lavoro.

L’articolo Docenti non possono utilizzare il cellulare in classe, rischio sospensione. Molti i genitori che denunciano sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Fake news, ex Ministro Profumo “le scuole devono insegnare regole educazione civica”

Commenti disabilitati su Fake news, ex Ministro Profumo “le scuole devono insegnare regole educazione civica”

Sciopero: Aran propone ancora di escludere alcuni docenti per garantire sorveglianza degli alunni

Commenti disabilitati su Sciopero: Aran propone ancora di escludere alcuni docenti per garantire sorveglianza degli alunni

Graduatorie ad esaurimento: cosa sono, perché non riguardano docenti III fascia istituto

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento: cosa sono, perché non riguardano docenti III fascia istituto

Scuola italiana di Bogotà ricerca docente A050

Commenti disabilitati su Scuola italiana di Bogotà ricerca docente A050

Coronavirus, didattica a distanza: diventa obbligatoria per docenti. BOZZA DECRETO

Commenti disabilitati su Coronavirus, didattica a distanza: diventa obbligatoria per docenti. BOZZA DECRETO

Riapriamo le piccole scuole. Lettera

Commenti disabilitati su Riapriamo le piccole scuole. Lettera

Precariato, Pittoni (Lega): problemi sono tanti, non si risolvono con bacchetta magica

Commenti disabilitati su Precariato, Pittoni (Lega): problemi sono tanti, non si risolvono con bacchetta magica

Assegnazione sedi dirigenti scolastici, nelle Marche sono solo 3 le scuole senza DS

Commenti disabilitati su Assegnazione sedi dirigenti scolastici, nelle Marche sono solo 3 le scuole senza DS

Coronavirus, riapertura scuole infanzia e nidi: come mantenere distanze?

Commenti disabilitati su Coronavirus, riapertura scuole infanzia e nidi: come mantenere distanze?

Dalla supplentite al rinnovo del CCNL: le problematiche che il prossimo Ministro dovrà affrontare. Lettera

Commenti disabilitati su Dalla supplentite al rinnovo del CCNL: le problematiche che il prossimo Ministro dovrà affrontare. Lettera

Iscrizioni scuola Emilia Romagna, 114 mila domande: il 47% sceglie i licei

Commenti disabilitati su Iscrizioni scuola Emilia Romagna, 114 mila domande: il 47% sceglie i licei

ANCoDiS, Collaboratori dei DS incontrano Sen. Pittoni: le proposte

Commenti disabilitati su ANCoDiS, Collaboratori dei DS incontrano Sen. Pittoni: le proposte

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti