Docenti non possono utilizzare il cellulare in classe, rischio sospensione. Molti i genitori che denunciano

Pochi minuti di telefonata costata una sospensione

Succede a Lecco, dove una professoressa ha risposto per pochi minuti ad una chiamata proveniente dal fratello per informarla dello stato di salute della madre. La professoressa è stata sospesa dal servizio per un giorno.

La sospensione è stata confermata anche dai tribunali, oltre ad aver condannato la docente al pagamento delle spese processuali.

Altro caso, una docente di sostegno è stata accusata di uso compulsivo nell’uso del cellulare durante le lezioni costandole 10 giorni di sospensione. A salvarla, la mancanza di prova certa.

Genitori denunciano

Come rivela l’articolo, sono spesso i genitori a denunciare i docenti, come successo a Cremona dove una docente è stata sospesa per un giorno. O a Torino, dove una docente di sostegno che è stata bocciata durante l’anno di prova perché aveva utilizzato il cellulare durante le ore di lavoro.

L’articolo Docenti non possono utilizzare il cellulare in classe, rischio sospensione. Molti i genitori che denunciano sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Graduatorie III fascia ATA: verifiche e controlli da parte della scuola capofila

Commenti disabilitati su Graduatorie III fascia ATA: verifiche e controlli da parte della scuola capofila

Mense biologiche 2019, ripartizione 10 mln di euro. Decreto in Gazzetta Ufficiale

Commenti disabilitati su Mense biologiche 2019, ripartizione 10 mln di euro. Decreto in Gazzetta Ufficiale

Sit-in per la prof sospesa. Anief : no al controllo politico su scuola e cultura

Commenti disabilitati su Sit-in per la prof sospesa. Anief : no al controllo politico su scuola e cultura

Fratoianni (SI): vicenda prof. sospesa tutt’altro che conclusa, Ministro ha mentito in Parlamento

Commenti disabilitati su Fratoianni (SI): vicenda prof. sospesa tutt’altro che conclusa, Ministro ha mentito in Parlamento

Decreto scuola, lunedì 18 novembre inizia esame emendamenti. Testo in Aula il 25

Commenti disabilitati su Decreto scuola, lunedì 18 novembre inizia esame emendamenti. Testo in Aula il 25

Concorso straordinario: dubbi di PD, LeU, Misto su accordo. Questione si riapre. Granato, mantenere la parola data. Sindacati bocciano

Commenti disabilitati su Concorso straordinario: dubbi di PD, LeU, Misto su accordo. Questione si riapre. Granato, mantenere la parola data. Sindacati bocciano

Immissioni ruolo 2020/21, CoNaVinCoS: assumere celermente vincitori concorsi 2016 e 2018 e docenti GaE

Commenti disabilitati su Immissioni ruolo 2020/21, CoNaVinCoS: assumere celermente vincitori concorsi 2016 e 2018 e docenti GaE

Aumenti stipendiali, tra 30 a 80 euro lordi dal 2020. E’ scritto nel DEF

Commenti disabilitati su Aumenti stipendiali, tra 30 a 80 euro lordi dal 2020. E’ scritto nel DEF

Coronavirus: concorsi sospesi in Lombardia, E. Romagna e Veneto, tranne per personale sanitario

Commenti disabilitati su Coronavirus: concorsi sospesi in Lombardia, E. Romagna e Veneto, tranne per personale sanitario

Concorso infanzia e primaria, ecco la guida per iscriversi [ANTEPRIMA]

Commenti disabilitati su Concorso infanzia e primaria, ecco la guida per iscriversi [ANTEPRIMA]

Bando PON da 29 milioni di euro per smart class nelle scuole secondarie di II grado statali. Scadenza 26 giugno

Commenti disabilitati su Bando PON da 29 milioni di euro per smart class nelle scuole secondarie di II grado statali. Scadenza 26 giugno

Giornata contro la violenza sulle donne, Fioramonti: la conoscenza è il miglior antidoto

Commenti disabilitati su Giornata contro la violenza sulle donne, Fioramonti: la conoscenza è il miglior antidoto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti