Docenti di terza fascia con servizio oggi in piazza: vogliamo la stabilizzazione

Un elevato numero di docenti precari di terza fascia con anzianità di servizio, dai 35 ai 50 anni, con al seguito i familiari, sono giunti da tutte le regioni d’ Italia per protestare nella capitale reclamando i propri diritti.

Lo scorso 24 maggio si era tenuto al Miur un incontro con le varie rappresentanze sindacali ed alla presenza del ministro all’istruzione e del presidente del consiglio Giuseppe Conte è stata sottoscritta e firmata l’ intesa a favore del decreto “salva- precari” che avrebbe garantito a questo segmento della categoria di precari storici, 55.000 famiglie, di seguire un percorso abilitante ed una conseguente stabilizzazione attraverso un Concorso straordinario.

Sin dal principio il M5S è apparso diviso al suo interno perché alcuni parlamentari si sono detti contrari a ciò che essi hanno chiamato, unitamente ad altri esponenti di altri partiti, “Sanatoria”, senza tener conto invece che, a causa della situazione, si sarebbe dovuto parlare di fase transitoria, così come annunciato nel Contratto di Governo all’art. 22.

L’Europa, non dimentichiamolo, ha parlato chiaramente di infrazione ed abuso del precariato nel pubblico impiego!

All’indomani dalla votazione dunque, sulla piattaforma Rousseau, il 79,50 % dei votanti si è detto favorevole ad un’intesa fra due schieramenti politici che si spera non debbano ostacolare il processo messo in atto dal Governo uscente e voluto dallo stesso presidente del consiglio affinchè i prof, precari non siano sfruttati dallo Stato, ma rispettati e stabilizzati come accade in tutti Paesi democratici!

L’articolo Docenti di terza fascia con servizio oggi in piazza: vogliamo la stabilizzazione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Uil Campania: Concorso straordinario non è una lotteria

Commenti disabilitati su Uil Campania: Concorso straordinario non è una lotteria

Piccole Scuole, nasce il progetto “Dove sta di casa la scuola?”

Commenti disabilitati su Piccole Scuole, nasce il progetto “Dove sta di casa la scuola?”

Pensioni dal 1° settembre 2020, 33.886 docenti e ATA. I dati per provincia, aggiunta Avellino

Commenti disabilitati su Pensioni dal 1° settembre 2020, 33.886 docenti e ATA. I dati per provincia, aggiunta Avellino

Coronavirus, Gallera: se resistiamo e non usciamo, in 8 giorni la svolta

Commenti disabilitati su Coronavirus, Gallera: se resistiamo e non usciamo, in 8 giorni la svolta

Graduatorie ad esaurimento 2019/22, inserita Foggia definitiva

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento 2019/22, inserita Foggia definitiva

Caro presidente Conte, riconosca l’esperienza di noi precari della scuola e ci stabilizzi. Lettera

Commenti disabilitati su Caro presidente Conte, riconosca l’esperienza di noi precari della scuola e ci stabilizzi. Lettera

Maturità 2019, il Colloquio mette in crisi. Parlano studenti e docenti

Commenti disabilitati su Maturità 2019, il Colloquio mette in crisi. Parlano studenti e docenti

Bussetti: voglio aumentare stipendio insegnanti e assumere nuovi giovani docenti

Commenti disabilitati su Bussetti: voglio aumentare stipendio insegnanti e assumere nuovi giovani docenti

“Quale futuro senza la storia?”, convegno Gilda venerdì 4 ottobre

Commenti disabilitati su “Quale futuro senza la storia?”, convegno Gilda venerdì 4 ottobre

Accessibility Day: come costruire una classe accessibile e inclusiva. Registrati subito all’evento gratuito presso la Microsoft House!

Commenti disabilitati su Accessibility Day: come costruire una classe accessibile e inclusiva. Registrati subito all’evento gratuito presso la Microsoft House!

Didattica persuasiva, via gessetto e lavagne: 96% studenti ottiene risultati positivi

Commenti disabilitati su Didattica persuasiva, via gessetto e lavagne: 96% studenti ottiene risultati positivi

3miliardi di tagli all’istruzione, sono nel Documento di Economia e Finanza

Commenti disabilitati su 3miliardi di tagli all’istruzione, sono nel Documento di Economia e Finanza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti