Docenti di potenziamento in scuola in cui la classe di concorso non è in organico diventano privilegiati?

Scrive un nostro lettore
Con la presente non chiedo quali sono i criteri dell’assegnazione di una Coe, faccio notare la disparità tra lavoratori grazie ad una stortura della buona scuola.
Io che sto su una CoE devo andare in un’altra scuola perché sono obbligato a fare 18 ore di lezioni frontale e questo significa fare doppio tutto (collegi, ricevimento, incontro scuola famiglia ecc.) 
Chi sta sul potenziamento e sta in una scuola dove non c’è la sua classe di concorso non fa scrutini, non fa incontri con i genitori non fa nemmeno lezioni fa semplicemente quello che gli trova da fare un DS, che comunque non è il padrone della scuola e non dovrebbe poter disporre a suo piacimento di un lavoratore pagato dalle tasse dei contribuenti. 

Non è giusto che potenziatori, in servizio in una scuola che non ha la loro classe di concorso in organico, facciano tutte le loro 18 ore (su cattedra “creativa” senza mai vedere un alunno) in quella unica scuola mentre altri insegnanti di ruolo sulla loro classe di concorso ma su Coe, devono coprire le ore mancanti su 2 o addirittura 3 scuole.”
Il docente ha ragione? La determinazione dell’organico è materia così complessa da non poter essere districata in poche righe. Notiamo tuttavia che le storture della Buona Scuola continuano ad essere oggetto di malumori fra i docenti, mentre poco si fa ancora per superare alcune problematiche sorte nel 2015.
Lasciamo a voi i commenti, il docente ha ragione di lamentarsi oppure no?

L’articolo Docenti di potenziamento in scuola in cui la classe di concorso non è in organico diventano privilegiati? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Didattica a distanza, Nardella: non tutte le scuole la svolgono. Centri estivi da metà giugno

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, Nardella: non tutte le scuole la svolgono. Centri estivi da metà giugno

Manfredi: si teme un calo delle matricole, tasse più basse potrebbero fermarlo

Commenti disabilitati su Manfredi: si teme un calo delle matricole, tasse più basse potrebbero fermarlo

Verifica titoli di studio e servizi scuole paritarie docenti e ATA. Chiarimenti Usr Campania

Commenti disabilitati su Verifica titoli di studio e servizi scuole paritarie docenti e ATA. Chiarimenti Usr Campania

Giuliano (M5S): Famiglia preziosa per la scuola; la differenza è ricchezza

Commenti disabilitati su Giuliano (M5S): Famiglia preziosa per la scuola; la differenza è ricchezza

Graduatorie di istituto provinciali: diplomati magistrale entro 2001/02 si iscrivono in seconda fascia, sono abilitati

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto provinciali: diplomati magistrale entro 2001/02 si iscrivono in seconda fascia, sono abilitati

Coronavirus, Pittoni: non serve un commissario, ma un nuovo ministro

Commenti disabilitati su Coronavirus, Pittoni: non serve un commissario, ma un nuovo ministro

“Strade scolastiche”, M5S: legge per evitare caos all’ingresso e all’uscita dalle scuole

Commenti disabilitati su “Strade scolastiche”, M5S: legge per evitare caos all’ingresso e all’uscita dalle scuole

Decreto scuola, restituire posti Quota 100 metà a ruoli e metà a mobilità: ci sarà emendamento Governo

Commenti disabilitati su Decreto scuola, restituire posti Quota 100 metà a ruoli e metà a mobilità: ci sarà emendamento Governo

Entro gennaio tavolo Miur-Sindacati per rinnovo contratto, abilitazioni docenti, ff Dsga

Commenti disabilitati su Entro gennaio tavolo Miur-Sindacati per rinnovo contratto, abilitazioni docenti, ff Dsga

Maturità, quando la paura distrugge il lavoro educativo. Lettera

Commenti disabilitati su Maturità, quando la paura distrugge il lavoro educativo. Lettera

Bando Fare Scuola Fuori dalle Aule: domande dal 2 settembre

Commenti disabilitati su Bando Fare Scuola Fuori dalle Aule: domande dal 2 settembre

Reintegrate maestre che non volevano addestrare all’Invalsi

Commenti disabilitati su Reintegrate maestre che non volevano addestrare all’Invalsi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti