Docenti con tre anni di servizio dovranno avere i 24 CFU. A chi li pagherà lo Stato

La normativa che regola i 24 CFU è il decreto del 10 agosto 2017, n. 616.

Ricordiamo che il Miur durante il Ministero guidato da Valeria Fedeli ha calmierato il prezzo massimo che le università statali possono richiedere ai corsisti, ponendolo a 500 euro, da ridurre in proporzione al reddito e al numero di crediti da conseguire.

Programmi da studiare per ogni classe di concorso

il decreto del 10 agosto 2017, n. 616 contiene gli allegati A,B,C con le indicazioni degli obiettivi formativi, dei contenuti generali e dei crediti assegnabili.

I crediti potranno essere acquisiti esclusivamente presso enti interni al sistema universitario o dell’Alta formazione artistica, musicale e coreutica.

Si potranno acquisire per modalità telematica un massimo di 12 crediti. Potranno essere riconosciuti anche i crediti conseguiti nell’ambito di Master, Dottorati di ricerca, Scuole di specializzazione.

Sei crediti, inoltre, vanno acquisiti in almeno tre di questi ambiti disciplinari:

1) pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione;

2) psicologia:

3) antropologia;

4) metodologie e tecnologie didattiche.

24 CFU: alcuni docenti li conseguiranno a costo zero

Nell’intesa sottoscritta il 1° ottobre 2019 tra Miur e sindacati è previsto che gli almeno 24.000 docenti che supereranno la prova selettiva del concorso straordinario dovranno conseguire i 24 CFU (se non ne sono già in possesso) e che questi saranno con oneri a carico dello Stato.

Nulla  è previsto invece per gli idonei dello stesso concorso che dovranno acquisire i 24 CFU a proprie spese prima di partecipare alla prova orale selettiva abilitante.

Niente PAS, come si abilitano precari con tre anni di servizio

Precari, Miur e sindacati firmano intesa. Concorsi, PAS, concorso riservato DSGA. IL TESTO DELL’INTESA

L’articolo Docenti con tre anni di servizio dovranno avere i 24 CFU. A chi li pagherà lo Stato sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Cyberbullismo tra scuola e famiglia, corsi di formazione

Commenti disabilitati su Cyberbullismo tra scuola e famiglia, corsi di formazione

Supplenze, conferma dei docenti di sostegno. Petizione

Commenti disabilitati su Supplenze, conferma dei docenti di sostegno. Petizione

Creare video lezioni con il software gratuito OBS e condividerle con gli studenti. Corso con iscrizione e fruizione contenuti gratuite

Commenti disabilitati su Creare video lezioni con il software gratuito OBS e condividerle con gli studenti. Corso con iscrizione e fruizione contenuti gratuite

Bonus 600 euro Decreto Cura Italia: spetta per scuola chiusa?

Commenti disabilitati su Bonus 600 euro Decreto Cura Italia: spetta per scuola chiusa?

Problema precariato, Fioramonti: concorsi ogni due anni

Commenti disabilitati su Problema precariato, Fioramonti: concorsi ogni due anni

Didattica a distanza, tutorial di strumenti inclusivi per alunni BES e con altre problematiche

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, tutorial di strumenti inclusivi per alunni BES e con altre problematiche

Scienze sperimentali a scuola: formazione docenti per lo studio della chimica

Commenti disabilitati su Scienze sperimentali a scuola: formazione docenti per lo studio della chimica

Con il vincolo quinquennale pensare al ruolo dà solo angoscia. Lettera

Commenti disabilitati su Con il vincolo quinquennale pensare al ruolo dà solo angoscia. Lettera

Invalsi classi II scuola secondaria II grado, certificazioni disponibili dal 23 luglio

Commenti disabilitati su Invalsi classi II scuola secondaria II grado, certificazioni disponibili dal 23 luglio

1° Maggio, CNDDU: sindacati e politica riflettano su stipendi docenti, reclutamento precari

Commenti disabilitati su 1° Maggio, CNDDU: sindacati e politica riflettano su stipendi docenti, reclutamento precari

Sasso (Lega): 60.000 lavoratori rischiano di essere buttati in mezzo ad una strada

Commenti disabilitati su Sasso (Lega): 60.000 lavoratori rischiano di essere buttati in mezzo ad una strada

Didattica a distanza, Garante privacy: lezioni possono essere registrate per scopi personali

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, Garante privacy: lezioni possono essere registrate per scopi personali

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti