Docenti, Agenzia delle Entrate: devono comunicare se svolgono lezioni private

E’ quanto reso noto sul sito dalla stessa Agenzia.

Flat Tax lezioni private

Dal 1° gennaio 2019  si applica un’imposta sostitutiva dell’Irpef (e delle addizionali regionali e comunali) pari al 15% sui compensi derivanti dall’attività di lezioni private e ripetizioni, svolta dai docenti titolari di cattedre nelle scuole di ogni ordine e grado.

Il nuovo regime di tassazione delle lezioni private e delle ripetizioni è stato introdotto dalla legge di bilancio 2019 (articolo 1, commi da 13 a 16,legge 145/2018).

L’imposta sostitutiva deve essere versata entro il termine stabilito per il pagamento dell’Irpef, la cui disciplina, peraltro, si applica anche per la liquidazione, l’accertamento, la riscossione, i rimborsi, le sanzioni, gli interessi e il contenzioso.

È fatta comunque salva la possibilità di optare per l’applicazione dell’Irpef nei modi ordinari.

Fermo restando quanto previsto dal Testo unico sul pubblico impiego in materia di incompatibilità, cumulo di impieghi e incarichi – articolo 53, Dlgs 165/2001, gli insegnanti che esercitano attività extra-professionale didattica devono segnalarlo all’amministrazione di appartenenza  per consentire la verifica di eventuali situazioni di incompatibilità.

Nel sito, si ricorda che il Testo unico in materia di istruzione stabilisce che al personale docente non è consentito impartire lezioni private ad alunni del proprio istituto. Peraltro, i docenti che svolgono lezioni private devono informare il dirigente scolastico, al quale va altresì comunicato il nome degli studenti e la loro provenienza.

Ove le esigenze di funzionamento della scuola lo richiedano, il dirigente scolastico può vietare lo svolgimento di lezioni private o interdirne la continuazione, sentito il consiglio di circolo o di istituto (articolo 508,Dlgs 297/1994).

Con un successivo provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate saranno stabilite le modalità di attuazione del nuovo regime.

L’articolo Docenti, Agenzia delle Entrate: devono comunicare se svolgono lezioni private sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Esami di Stato, UDIR: anche i 4 mila Dirigenti degli istituti comprensivi potranno fare i Presidenti

Commenti disabilitati su Esami di Stato, UDIR: anche i 4 mila Dirigenti degli istituti comprensivi potranno fare i Presidenti

Interrogazione parlamentare on. Nicola Fratoianni sul caso Minerbe

Commenti disabilitati su Interrogazione parlamentare on. Nicola Fratoianni sul caso Minerbe

Apei: pericolosa la diagnosi di DSA a 5 anni. Lettera aperta

Commenti disabilitati su Apei: pericolosa la diagnosi di DSA a 5 anni. Lettera aperta

Orientamento. Turismo, Hi-Tech e Retail: formazione gratuita con il Programma Giovani e Lavoro

Commenti disabilitati su Orientamento. Turismo, Hi-Tech e Retail: formazione gratuita con il Programma Giovani e Lavoro

Maltempo, domani 25 novembre molte le scuole chiuse: elenco

Commenti disabilitati su Maltempo, domani 25 novembre molte le scuole chiuse: elenco

RAV Infanzia, compilazione questionari fino ad oggi 14 giugno

Commenti disabilitati su RAV Infanzia, compilazione questionari fino ad oggi 14 giugno

Concorso Dirigenti Scolastici, Bussetti: bene sospensiva, so quanto hanno studiato i vincitori

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici, Bussetti: bene sospensiva, so quanto hanno studiato i vincitori

Istruzione parentale, ai dirigenti quali oneri spettano?

Commenti disabilitati su Istruzione parentale, ai dirigenti quali oneri spettano?

Graduatorie provinciali e di istituto, nella bozza Ministero abolisce punteggio per titoli artistici

Commenti disabilitati su Graduatorie provinciali e di istituto, nella bozza Ministero abolisce punteggio per titoli artistici

Uil Trento: Bene accordo, ma qui chiediamo tavoli su precariato e contratti

Commenti disabilitati su Uil Trento: Bene accordo, ma qui chiediamo tavoli su precariato e contratti

Contributi previdenziali per la pensione: come controllare la propria posizione ed evitare la prescrizione

Commenti disabilitati su Contributi previdenziali per la pensione: come controllare la propria posizione ed evitare la prescrizione

Abilitati in Romania, nota Miur del 23 luglio e conferma Ministero rumeno diritto a partecipazione concorsi

Commenti disabilitati su Abilitati in Romania, nota Miur del 23 luglio e conferma Ministero rumeno diritto a partecipazione concorsi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti