Docente sostegno ai domiciliari, avrebbe maltrattato con schiaffi e spintoni alunno autistico

L’insegnante, come leggiamo anche su Il Messaggero, avrebbe maltrattato un alunno quattordicenne affetto da autismo, dandogli schiaffi, spintoni, strette alla testa e al collo: “numerosi episodi di ingiustificata ed assurda violenza» scrive la Procura

Tali episodi sarebbero avvenuti quando il ragazzo era calmo o guardava fuori dalla finestra.

Le indagini sono iniziate in seguito della denuncia presentata dai genitori del ragazzo, i quali avevano rilevato il malessere del figlio.

L’articolo Docente sostegno ai domiciliari, avrebbe maltrattato con schiaffi e spintoni alunno autistico sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti