Docente risarcita per il ritardo con cui il Miur l’ha immessa in ruolo

L’antefatto è il seguente: la ricorrente aveva partecipato al concorso a cattedra per la scuola primaria per la Regione Calabria anno 2012. All’esito del concorso, il MIUR non aveva applicato in favore della ricorrente la riserva prevista dalla legge per gli ex militari congedati senza demerito. Impugnata la graduatoria, dopo una prima sentenza negativa del TAR Calabria, in appello il Consiglio di Stato ha riconosciuto il diritto della ricorrente alla riserva, imponendo al MIUR di procedere all’immissione in ruolo.

Finalmente preso servizio, la docente ha fatto nuovamente ricorso al TAR Calabria stavolta perchè il MIUR fosse condannato a pagare i danni da lei subiti per il ritardo dell’assunzione (dal 01.09.2015 e non invece dal giorno 01.09.2013, momento in cui avrebbe invece dovuto essere assunta, qualora l’Amministrazione avesse correttamente valutato la riserva spettante).

Il TAR Calabria con questa sentenza del 16.05.2019 ha riconosciuto il diritto della docente al risarcimento dei danni pari al 50% della somma che la ricorrente avrebbe percepito a titolo di retribuzione dal 01.09.2013 (oltre TFR, contributi previdenziali ed assicurativi), ritenendo accertato il “comportamento colpevole” del MIUR ed una illegittima attività provvedimentale che ha determinato, con un rapporto di causa effetto, un differimento della presa in servizio di due anni, rispetto alla data del 01.09.2013. Il TAR ha ritenuto come sussistente “il contegno illecito della P.A.”, da inquadrare nell’art. 2043 c.c.

Pertanto il MIUR dovrà corrispondere alla docente nella misura del 50% la retribuzione a lei spettante per i due anni di ritardo con cui è stata assunta (e durante i quali la stessa era rimasta disoccupata)”

La sentenza

L’articolo Docente risarcita per il ritardo con cui il Miur l’ha immessa in ruolo sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Appello insegnanti: didattica a distanza un fallimento, a settembre si torni a scuola

Commenti disabilitati su Appello insegnanti: didattica a distanza un fallimento, a settembre si torni a scuola

Liquidazione TFS: quanto bisogna aspettare dall’accesso alla pensione

Commenti disabilitati su Liquidazione TFS: quanto bisogna aspettare dall’accesso alla pensione

Scrutinio finale, dirigenti chiedono ai coordinatori di videoregistrarlo. Nuova grana

Commenti disabilitati su Scrutinio finale, dirigenti chiedono ai coordinatori di videoregistrarlo. Nuova grana

Scuola primaria: no ai giudizi, sì ai voti. Lettera

Commenti disabilitati su Scuola primaria: no ai giudizi, sì ai voti. Lettera

Diplomati magistrale, con il Decreto Scuola accelerata sui depennamenti dalle GaE

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale, con il Decreto Scuola accelerata sui depennamenti dalle GaE

Flora Frate, sarò in piazza con i docenti e il mondo della scuola

Commenti disabilitati su Flora Frate, sarò in piazza con i docenti e il mondo della scuola

Trasferimenti docenti: molti hanno “sbirciato” il risultato. Pubblicazione lunedì 24

Commenti disabilitati su Trasferimenti docenti: molti hanno “sbirciato” il risultato. Pubblicazione lunedì 24

Nuovo PEI, saranno assegnate meno ore agli alunni con disabilità? Ciracì (MiSoS): “Non si adotti la logica del risparmio economico” [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Nuovo PEI, saranno assegnate meno ore agli alunni con disabilità? Ciracì (MiSoS): “Non si adotti la logica del risparmio economico” [INTERVISTA]

Maturando scrive a Ministra, Azzolina gli telefona. “Mi ha messo le ali”

Commenti disabilitati su Maturando scrive a Ministra, Azzolina gli telefona. “Mi ha messo le ali”

Graduatorie ad esaurimento, pubblicazione definitive e assunzioni a.s. 2019/20

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento, pubblicazione definitive e assunzioni a.s. 2019/20

Anticipo TFS prima della pensione è possibile?

Commenti disabilitati su Anticipo TFS prima della pensione è possibile?

Aumento posti Medicina, LinK: ancora irrisolto problema carenza medici

Commenti disabilitati su Aumento posti Medicina, LinK: ancora irrisolto problema carenza medici

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti